in ,

Endometriosi e fertilità: si può rimanere incinta con tale malattia?

Endometriosi diventare mamma

L’endometriosi è stata per un sacco di secoli un argomento tabù e poco conosciuto. Eppure è una problematica purtroppo comune a molte donne che soffrono ogni mese di fortissimi dolori e disagi sia a livello emotivo che fisico. Scopriamo insieme di cosa si tratta! Endometriosi diventare mamma

Cos’è Endometriosi diventare mamma

L’endometriosi è una problematica femminile molto delicata e che afflitte 5 donne ogni 100 in età fertile, soprattutto tra i 25 e 9 35 anni di d’età.  Per certi versi ha molto in comune con lesioni ovariche e per questo viene confusa e difficilmente diagnosticata.

I sintomi più comuni

I sintomi più comuni sono la dismenorrea e cioè il forte dolore pelvico e addominale durante il ciclo mestruale, la dispareunia e cioè il forte dolore pelvico durante i rapporti sessuali. In alcuni casi può portare addirittura all’infertilità. Anche la disuria è un altro sintomo, ossia la minzione dolorosa o comunque fastidiosa e la dischezia, ovvero l’alterazione funzionale del retto con conseguenze fisiche come la stitichezza.

Fertilità Endometriosi diventare mamma

L’endometriosi può condizionare la fertilità di una donna. Essendo una malattia benigna all’utero essa può compromettere la fecondazione di tipo naturale. Questo disagio può preoccupare non solo la donna ma l’intera coppia recando problemi al rapporto amoroso. Fondamentale pertanto è decidere di farsi seguire da un terapeuta, anche per sostenere l’idea probabile di ricorrere alla fecondazione in vitro (Fivet) pur di rimanere incinta.

Se il tuo desiderio è però quello di concepire in maniere del tutto naturale, si potrebbe provare con la fecondazione assistita, correndo il rischio però di avere in seguito o durante la gravidanza problemi come l’ipertensione e un’alta percentuale di dover affrontare il cesareo.

Rimedi naturali

Un modo per diminuire i dolori pelvici è fare yoga o stretching, mangiare cibi con fibre e usare qualche analgesico ma senza esagerare.

Prevenzione Endometriosi diventare mamma

Nonostante possa essere tenuta a bada con determinati farmaci, ma solo dopo accurate ricerche o in caso di operazione per risolver il problema, essa può essere recidiva. L’operazione consiste nell’asportazione delle cisti ovariche. Una conseguenza grave, dal momento che può ridurre la possibilità di una gravidanza.

Se pensi di poter soffrire di tale patologia, cerca subito un supporto sia fisico, con dottore specializzati in infertilità ed endometriosi e soprattutto un aiuto psicologico in un bravo terapeuta. Essendo una malattia difficile da diagnosticare, sebbene negli ultimi anni abbia fatto possi da gigante, è sempre meglio ascoltare il proprio corpo. Endometriosi diventare mamma

Continua a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Rossella Intellicato politica

Ex tronista di Uomini e Donne passa alla politica con Salvini

mete europee 2021

Le migliori mete europee da visitare a fine settembre 2021