in , ,

Il blush hair è il nuovo biondo di tendenza. Sai di cosa si tratta?

capelli biondo blush

Una spolverata di rosa sui capelli: è questo il nuovo biondo di tendenza, divenuto celebre su Instagram. Denominato anche light strawberry e pink champagne, tutte le definizioni fantasiose rimandano alla romantica tendenza amata e sfoggiata da celebrities e trend setter.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Una nuance raffinata, che prende spunto dal mondo del maquillage. Nulla a che vedere con i colori pieni e sgargianti visti nelle ultime stagioni, né con le colorazioni metalliche che hanno illuminato social e passerelle.

blush hair

Il mood del momento è soft e raffinato, ideato per i capelli chiari e perfetto sui capelli lunghi e medi.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

La nuova vita del biondo

“Il blush hair dà il meglio di sé sui capelli chiari – ha dichiarato Luigi Neri, master del gruppo Class e Color Guru L’Oréal Professionnel – biondi, soprattutto. Si può provare anche sui castani chiari, ma il risultato finale risulta poco piacevole, perché si ottiene un contrasto più violento e meno naturale”.

capelli biondi foto

Il procedimento che permette di ottenere questa innovativa colorazione è semplice. “Se si parte da un biondo già chiaro non c’è bisogno di schiarirlo, in caso contrario dopo aver preparato la base si procede con un riflessante e poi si spazia così come si fa con il trucco, dal rosa baby, al cipria a nuance che virano verso il violetto o il glicine”.


Il blush hair è versatile, perché le tonalità di colore che lo compongono possono essere mixate tra loro. “Questo tipo di rosa è il nuovo biondo, perché rinnova un classico, non è ancora molto visto, e soprattutto garantisce una portabilità impensabile con altri colori come l’azzurro o il verde menta”.

E poi è super naturale. Basta infatti un semplice riflessante per far tornare i capelli al loro colore di partenza, ed è facile effettuare i piccoli ritocchi anche a casa.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Il taglio giusto

I tagli che mettono in risalto tale colorazione sono senza dubbio i lunghi, sopratutto se lo styling è mosso e naturale. È consigliabile optare per un taglio scalato sul davanti, per creare movimento ed evitare che si crei l’impressione che i capelli siano piatti.

blush hair

Sì anche ai medi, bob e long bob. In questo caso per aggiungere un tocco di stile basta puntare su un ciuffo vistoso.

Desideri tenerti sempre aggiornata sulle ultime tendenze? Continua a seguirci su SegretoDonnacapelli biondo blush

capelli biondo blush

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Isola dei Famosi: parla l’ex di Paola Di Benedetto

Tra sacro e profano: a Catania si festeggia la terza festa Patronale più grande del mondo