dicembre 16, 2018

Morto l’attore John Hurt: aveva 77 anni

Era uno degli attori britannici più illustri, noto soprattutto per Elephant Man e Harry Potter: dopo una lunga battaglia contro il cancro, ieri ci ha lasciato John Hurt all’età di 77 anni. morto attore john hurt morto attore john hurt  morto attore john hurt  morto attore john hurt  morto attore john hurt 

morto john hurt

Tutte le performances di John Hurt

Nominato all’Oscar come migliore attore protagonista per la sua interpretazione in The Elephant Man di David Lynch, Hurt ha ricoperto ruoli tra gli altri in Fuga di mezzanotte, in Alien, in Harry Potter, in V per Vendetta e in Indiana Jones.

Al di là dei capolavori appena citati, Hurt fu soprattutto un attore straordinario, con un curriculum di parti importanti in una varietà straordinaria di film memorabili: Un uomo per tutte le stagioniI cancelli del cieloScandal, per dare un’idea.

Hurt è stato soprattutto un attore drammatico, ma ha anche recitato in alcune commedie. Il suo ruolo comico più famoso è in Balle spaziali, una parodia di Star Wars e di altre saghe di fantascienza, tra cui anche Alien.

In Balle spaziali c’è una scena in cui attraverso un personaggio interpretato da Hurt si prende in giro una delle sue scene più famose, in Alien.

L’ultimo appuntamento

Nei prossimi mesi usciranno un altro paio di film a cui Hurt aveva partecipato nell’ultimo periodo.

Tra questi c’è anche Darkest Hour, un film su Winston Churchill in cui Hurt interpreta Neville Chamberlain, primo ministro del Regno Unito tra il 1937 e il 1940.

In Italia, rivedremo John Hurt al cinema per l’ultima volta a partire dal 23 febbraio 2017 in Jackie di Pablo Larraín.

 

Spero che questo nuovo articolo sia stato di vostro gradimento. Continuate a seguirci qui su SegretoDonna.

J.B.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi