in ,

Cominciare a leggere: i libri facili e consigliati per chi non è un lettore abituale

Libri facili cominciare leggere

Scegliere di leggere un libro non è mai facile, soprattutto quando si parla di persone prive di passione per la letteratura. Libri facili cominciare leggere

Ma niente paura: tutti i lettori, prima di diventare dei lettori abituali si sono trovati davanti a questa situazione e decidere quale libro iniziare a leggere, appare impossibile dato che al mondo ce ne sono talmente tanti… E sì, è vero: la lettura non è una passione che nasce così di botto, ma col tempo può appassionarti. Non vorrei di certo essere tra quelle che non legge neanche un libro durante la sua vita? È già una piaga che colpisce milioni persone in tutto il mondo, ma non deve colpire te! Ecco quindi un elenco di 10 libri da leggere il prima possibile. Non ve ne pentirete e di certo non sarà una perdita di tempo…

Il cacciatore di aquiloniLibri facili cominciare leggere

Il primo romanzo di Khaled Hosseini, pubblicato in Italia nel 2004. Ambientato in America, Pakistan e Afghanistan, racconta la storia di due ragazzi che crescono insieme a Kabul. Per uno dei due, il tempo non riesce a guarire le sue ferite, poiché il suo passato ritorna presente, quando meno se lo aspetta. Amir, compie una grave colpa, e capendo di non aver altra scelta, torna a casa per saldare I conti con I propri errori mai espiati. Un mondo violento, donne invisibili e fantasmi della sua coscienza, diventeranno il fulcro della sua vita.Libri facili cominciare leggere

Mille splendidi soli Libri facili cominciare leggere

È il secondo libro dello stesso autore citato sopra. Tale romanzo ha come protagonista Mariam, una ragazza 15enne che perde la madre, perché si è impiccata. Ambientato nello stato dell’Afghanistan, il libro ha come tema principale quello della posizione femminile, infatti, l’opera è fortemente dedicata a tutte le donne afghane. I principali temi trattati sono: la guerra, l’amicizia e la situazione sociale femminile in quel territorio. Libri facili cominciare leggere Libri facili cominciare leggere

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

È un romanzo di Mark Haddon del 2003. Il protagonista di nome Christopher Boone ha 15 anni e soffre della sindrome di Asperberg, una specie di autismo. Il suo rapporto con il mondo è quindi un po’ problematico, poiché odia essere toccato, odia il giallo, I cambiamenti, non sorride e non riesce a capire gli altri esseri umano. In compenso ama la matematica, l’astronomia e i romanzi thriller, motivo per il quale desidererebbe scriverne uno. Alla scoperta del cadavere del cane della vicina, il giovane ragazzo finisce per scoprire a catena una serie di misteri che lo porteranno a cambiare totalmente la sua vita.Libri facili cominciare leggere

L’uomo che credeva di non avere più tempo

Un romanzo del 2005 di Guillaume Musso. Ambientato a New York, il protagonista è uno dei avvocati più bravo e famoso in città. A causa di questa sua impeccabile carriera lavorativa, ha però perso la moglie, la quale è tornata dai suoi genitori insieme alla figlia. L’avvocato è completamente solo e triste, finché un giorno conosce un uomo che gli cambierà per sempre la vita. Questo uomo misterioso gli rivela essere un dottore che è in grado di scoprire chi sono le persone prossime alla morte, e con lui decide di compiere una strana missione.Libri facili

L’amico ritrovato Libri facili cominciare leggere

È un romanzo del 1979 scritto da un tedesco di nome Fred Uhlman. Il protagonista è un ragazzo sedicenne che proviene da una famiglia ebraica, dell’alta borghesia, che vive in Germania. Nel 1932 viene aggiunto in classe un ragazzo di famiglia nobile. Tra i due nasce una vera amicizia, entrambi figli unici e profondamente soli. Quando nel 1933, Hitler sale al potere, la situazione si fa difficile e tutto cambia profondamente, mettendo in crisi la loro amicizia. Libri facili cominciare leggereLibri facili cominciare leggere

Il vecchio e il mare

È un brevissimo romanzo scritto da Ernest Hemingway nel 1951, premiato nel 1953 col Premio Pulitzer. La storia è semplice ma densa di simbologie. Un giorno il protagonista: un vecchio pescatore, riesce a pescare, dopo una pazzesca lotta in mare aperto, il pesce più grande della sua vita, ma alcuni incidenti e problemi, sono dietro l’angolo. Libri facili cominciare leggereLibri facili

L’insostenibile leggerezza dell’essere

È un romanzo di Milan Kundera scritto nel 1982. Ambientato a Praga, intorno al 1968, parla della vita di un chirurgo di fama e successo, la sua compagna Tereza (una fotografa) e la sua amante Sabina (una pittrice) e un altro amante di Sabina: Franz (un professore universitario). Questi quattro personaggi vengono seguiti nelle loro vite fino alla fine. LibrLibri facilii facili cominciare leggere

Continuate sempre a seguirci su: Segreto Donna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Luciana Crielesi

Luciana Crielesi, il viaggio come uno scrigno da schiudere per scoprirne i tesori nascosti

Indovina chi versione femminile

“Who’s She?”: il nuovo gioco da tavola dedicato alle donne che hanno fatto la storia