in ,

“Who’s She?”: il nuovo gioco da tavola dedicato alle donne che hanno fatto la storia

Indovina chi versione femminile

Chi è cresciuto tra gli anni ‘80 o ’90. Si sarà imbattuto almeno una volta nella sua vita, nel famoso gioco da tavolo “Indovina Chi?”. Indovina chi versione femminile

Ora i bambini possono imparare qualcosa di nuovo unendo l’utile al dilettevole, insieme ai loro amici e genitori. Scrittrici, inventrici, artiste, pittrici, atlete, scienziate: tutte le protagoniste di questa nuova versione hanno compiuto qualcosa di straordinario e memorabile.

Alcune informazioniIndovina chi versione femminile

Il gioco non si svolge ponendo domande come: “Porta gli occhiali” o “Ha la barba”, “Ha fatto una scoperta?”, “Era una spia?”, ma chiedendo all’avversario se “Ha vinto un premio Nobel”, se “ha inventato qualcosa” e così dicendo. Fra le 28 donne presenti nel gioco, sono presenti: Frida Kahlo, Amelia Earhart, Serena Williams, Malala Yousafzai, con i relativi dati biografici, eventi divertenti, curiosità e aneddoti interessanti sulle loro vite. Indovina chi versione femminile

Indovina chi versione femminileIl gioco è realizzato in legno e il tabellone è stato tagliato al laser e presenta ritratti fatti ad acquerello e dipinti dall’artista Daria Gołąb. Indovina chi versione femminile

Inoltre il gioco è stato auto-finanziato tramite una campagna Kickstarter,raccogliendo circa 7 mila finanziatori consentendo all’azienda in questione di oltrepassare i 500.000 dollari di pre-ordini.

Il gioco è disponibile in pre-ordine sul sito di Playeress al prezzo di 75 euro, ovviamente molto più caro rispetto ai 27 euro del gioco originale, ma il tutto appare giustificato dalla natura artigianale dei dipinti e dal legno utilizzato per il tabellone, in betulla, molto naturale al tattoo e protetto con olio di lino, per garantirne maggiormente la conservazione nel tempo. Molto bella anche la finitura.

Si legge nella pagina dedicata al gioco. “Tutti noi abbiamo bisogno di imparare di più su e da queste fantastiche donne ispiratrici!” Indovina chi versione femminileIndovina chi versione femminileIndovina chi versione femminile

Insomma, bellissima idea! Ed è sicuramente un gioco che può fungere da fonte di ispirazione per chiunque, sperando che possano inventare nel tempo altri esempi simili. Indovina chi versione femminile

Continuate sempre a seguirci, qui su: SegretoDonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Libri facili cominciare leggere

Cominciare a leggere: i libri facili e consigliati per chi non è un lettore abituale

giardini artistici botanica

Giardini d’artista: quando arte e natura creano magia!