in , ,

Napoli Comicon 2018: consigli e appuntamenti da non perdere

eventi napoli comicon 2018

Le fiere del fumetto sono molte e tutte estremamente divertenti da visitare. Una di queste, il Napoli Comicon, è iniziata giorno 28 aprile e durerà quattro giorni.

Se amate i fumetti, i cosplay, la cultura pop o i cartoni animati, questo è un evento che non potete lasciarvi sfuggire.

Di seguito vi illustriamo gli eventi principali, le novità di quest’anno e quali fumetti acquistare eventi napoli comicon 2018.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Programmazione ed eventi

La fiera dura dal 28 aprile fino al primo maggio, cioè quattro giorni di programmazione intensa ed entusiasmante.

Avrà luogo a Napoli, presso la Mostra d’Oltremare per la precisione, con apertura dalle ore 9 alle 18 (potrere acquistare i biglietti dalle 9 ma l’apertura della fiera avverrà solo dopo le 10).

I biglietti potranno essere acquistati online, in biglietteria o in un circuito convenzionato (andate qui per ulteriori dettagli).

Il programma dell’evento è molto variegato, tra presentazioni, giochi autografi o altro ancora. Troverete sicuramente qualcosa che fa al caso vostro.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Che cosa non farsi sfuggire

In mezzo a un programma così fitto (leggetelo qui) è oggettivamente difficile scegliere qualcosa da fare.

Se i fumetti sono il motivo principale della visita al Comicon, le presentazioni e gli autografi sono i due eventi da non lasciarsi sfuggire.

Le sessioni di autografi di Jose Munoz ed Eldo Yoshimizu, assieme a molte altre, sono le più interessanti.

Quest’ultimo verrà anche premiato nel corso della manifestazione.

Se vi interessano le attività ludiche avrete semplicemente l’imbarazzo della scelta. Tra calcetto, ludoteche, giochi in gruppo e tanto altro ancora vi divertirete assolutamente un mondo.

eventi napoli comicon 2018


Consigli per gli acquisti

Volete comprare moltissimi fumetti? Il vostro desiderio è più che comprensibile e avrete modo di trovare moltissimi titoli da leggere.

La scelta è ampia e ogni lettore ha i propri gusti, ma alcune opere risultano più interessanti e curiose di altri.

Ad esempio “Non bisogna dare attenzioni alle bambine che urlano” di Francesca Ruggiero, “Pompei” di Franco Santoro oppure “Bug!” di Mike Allred.

Sono titoli di autori molto famosi nel settore che vi intratterrano sicuramente. Insomma, prendete uno di questi titoli e andrete sul sicuro.

Se volete leggere qualcosa di più peculiare, provate le opere giovani (per la prima volta uscite in Italia) di Yoshiharu Tsuge.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Questa è la fine dell’articolo e dei nostri consigli per una manifestazione perfetta. Vi auguriamo un buon Comicon!

Se volete rimanere sempre aggiornate sul mondo dei fumetti, delle manifestazioni o degli autori più popolari, continuate a seguirci su SegretoDonna.

eventi napoli comicon 2018 eventi napoli comicon 2018

eventi napoli comicon 2018

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da Ylenia Ippolito

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Resta single fino a quando non trovi una persona che ti fa sentire importante…

favoloso insulti gf

“Se avessi dell’acido…”: caos e violenza al Grande Fratello