in , ,

Sogni una pelle morbida e luminosa? Il segreto è il detergente giusto

Con l’arrivo del freddo, hai smesso di prenderti cura della tua pelle?

Niente di più sbagliato!

L’idea che la skin care sia un’abitudine solo estiva è radicata in moltissime donne. Che, forse come te, credono che sia necessario porre attenzione all’aspetto della pelle solo quando le temperature impongono pantaloncini ultra short e mini da paura.

Al contrario, la pelle va curata e coccolata tutto l’anno. E in autunno e in inverno, se possibile, ancor di più: il freddo tende a seccare la pelle, la screpola, ne spegne la luminosità.

Ma se idratazione e buon cibo giocano un ruolo fondamentale per ritrovare la bellezza perduta, da sole non bastano.

Il segreto per una pelle perfetta, infatti, è il detergente giusto. Bagnoschiuma pelle perfetta

Bagnoschiuma pelle perfetta, per sentirti bella già sotto la doccia

Bagnoschiuma pelle perfettaProprio così: se hai sempre pensato che siano soltanto creme, sieri e scrub a fare miracoli, hai commesso un grosso errore.

Anche il detergente che utilizzi ogni giorno sotto può davvero fare la differenza nella tua skin care.

Stando alle affermazioni di un medico estetico, “c’è detergente e detergente”.

In che senso? L’esperto continua: “questi prodotti variano molto a seconda dei tensioattivi contenuti: si va dai detergenti anionici, tra cui ci sono i saponi, che tendono ad alcalinizzare la cute, ai detergenti contenenti tensioattivi non ionici, iper delicati sulla cute, tanto da essere ben tollerati anche su cute lesa e iper sensibile. Parliamo, in fondo, di composizioni chimiche. Sempre in laboratorio, vengono aggiunte ai detergenti sostanze extra, ad esempio attivi antiseborroici per pelle grassa, vitamine per chi necessita di nutrizione, e così via. La scelta, proprio come accade per la detersione del viso, andrebbe sempre compiuta a partire dal tipo di pelle”.

Una pelle secca o matura, per esempio, andrebbe nutrita con detergenti ricchi di ingredienti idratanti. Punta quindi su saponi e bagnoschiuma a base di avena, burro di karitè, olio d’oliva, olio di mandorle, di semi di girasole e di semi di mirtillo, che aiutano a preservare il film protettivo della pelle.

Per placare la produzione di sebo di una pelle grassa, invece, serve un prodotto astringente. Sì alle nlozioni con estratti di tè verde, pompelmo, rosmarino, lavanda, menta, e limone.

Più attenzioni se possiedi una pelle sensibile. Scegli prodotti privi di sapone o realizzati con soluzioni acquose come acqua termale o micellare.

Sei pronta a una pelle morbida e luminosa?

Continua a seguirci su SegretoDonna per nuovi consigli di bellezza! Bagnoschiuma pelle perfetta

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Coronavirus Alberto Zangrillo

Coronavirus, parla Zangrillo: “Manteniamo la calma, non c’è alcuna emergenza sanitaria”

Codacons Gennaio fiducia consumatori crolla

Codacons: da Gennaio fiducia consumatori crolla del -8,7%. Pessimo segnale, a rischio i consumi di natale