in , ,

WhatsApp può svelare quando dormi e con chi chatti

whatsapp spia chi chat

La questione dello stato «online»

Se rientrate nel miliardo di persone che usano abitualmente WhatsApp per comunicare, fareste bene a guardarvi da eventuali stalker e spioni. whatsapp spia chi chat

È infatti emerso che a causa di una vulnerabilità dell’app di messaggistica chiunque possieda un computer e abbia una minima conoscenza tecnica potrebbe controllare gli orari in cui i suoi contatti si svegliano e vanno a dormire. whatsapp spia chi chat

 

whatsapp spia chi chat

 

E persino scoprire chi sono le persone con cui chattano. Il problema deriva dalle informazioni relative all’ultimo accesso su WhatsApp e dallo stato «online», grazie a cui è possibile verificare continuamente l’ultima volta in cui i nostri contatti si sono connessi all’app. Il guaio è che non esiste alcun modo per evitare che la nostra attività sulla chat venga monitorata.

Ciò perché, mentre si può scegliere se mostrare l’ultimo accesso a tutti, solo ai propri contatti o a nessuno, per quanto riguarda lo stato «online» – che rivela quando stiamo usando il servizio – non c’è maniera di disattivarlo.

Qualcuno potrebbe quindi raccogliere i dati sui nostri accessi e sulla nostra permanenza sulla piattaforma e analizzarli per capire come trascorriamo il nostro tempo – e soprattutto quando e quanto a lungo dormiamo. Non si può nemmeno escludere che l’insieme di questi dati sia venduto ad aziende terze per scopi pubblicitari: le persone con un sonno irregolare sono i clienti ideali dei produttori di sonniferi.

 

Il controllo del sonno

A denunciare la questione – che riguarda la maggior parte dei servizi di messaggistica – è stato l’ingegnere informatico Rob Heaton.

whatsapp spia chi chatPer dimostrare in quale modo questi dati potrebbero essere utilizzati per fini malevoli, il ricercatore ha immaginato di creare un’estensione Chrome mirata a controllare ogni 10 secondi e a registrare l’attività online dei suoi contatti WhatsApp attraverso la versione Web della piattaforma.

In questa maniera è possibile fare una stima approssimativa di quando una persona si sveglia, di quando va a dormire e di quante ore dorme ogni notte.

 

Spiare due contatti che chattano

Attraverso gli stessi dati si può inoltre incrociare l’attività online di un contatto con quella di un altro.

Sovrapponendo i dati di diverse persone sarebbe persino possibile scoprire se i nostri contatti stanno chattando fra di loro (oppure se si addormentano e si svegliano insieme).

whatsapp spia chi chat

 

E voi ? Avete mai spiato le attività di qualcuno?

Restate connessi con SegretoDonna per altre succulenti novità.

whatsapp spia chi chat whatsapp spia chi chat

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da Aski Cocu

GF Malgioglio tattoo

GF Vip. Malgioglio rivela il suo segreto: un tatuaggio “particolare” lá dove non batte il sole

“Artisti si nasce, professionisti si diventa”: Alessandra Azzarello, artista a 360°