in ,

Sul caso Weinstein, lo psichiatra Morelli choc: “Ogni donna è una prostituta”

Morelli Le Iene violenza donne

Raffaele Morelli psichiatra italiano ha stupito tutti ieri durate la trasmissione “Le Iene” che ha trattato del caso Weinstein.

Nei giorni scorsi, Morelli aveva già rilasciato alcune dichiarazioni riguardo ai casi di molestie sessuali ricevute da attrici di Hollywood nel corso degli ultimi 20 anni e per questo Le iene con Matteo Viviani hanno deciso di incontrarlo.

Sostanzialmente, Morelli ha ribadito quanto già affermato in precedenza: «In ogni donna è presente, sempre, il fatto di poter usare la seduzione per ottenere un vantaggio. Una persona che si è prostituita per il successo dopo anni si sente sporca. Ogni donna può diventare una prostituta, perché quelle attrici pensavano di poter condurre le danze».

Secondo lo psichiatra Raffaele Morelli: “In ogni donna è presente, sempre, il fatto di poter usare la seduzione per ottenere un vantaggio. Quindi ogni donna può diventare una prostituta”. Matteo Viviani è andato a intervistarlo per ascoltare il suo punto di vista sulle donne.Guarda il servizio completo ➡︎ http://bit.ly/2zgcLh4

Pubblicato da Le Iene su Domenica 5 novembre 2017

Secondo lo psichiatra quindi, alle attrici che hanno denunciato le molestie di Weinstein la situazione sarebbe sfuggita di mano: «Non avevano capito che i produttori sono persone fredde e manipolatrici, capaci di individuare e sfruttare ogni situazione di debolezza. Weinstein, ad esempio, non cercava piacere sessuale, ma voleva solo dominare e umiliare quelle attrici in virtù del suo potere. Non è uno stupratore ma un uomo che esercita la sua azione di dominio come modalità relazionale: guardate il gelo negli occhi delle donne che gli stavano accanto. Dovrebbe ammettere i suoi problemi e rivolgersi ad un ottimo psicoterapeuta».

I produttori secondo lui sono persone molto acute ed abili nel cogliere le debolezze degli altri.

‘Se dovessimo portare in tribunale la violenza psicologica andrebbe alla sbarra il 90% del paese. Quante volte si dice un sì ad un capo invece di un no. Può capitare anche ad un uomo di essere accondiscendente di fronte a delle cose che non si condividono per nulla’. Per Morelli le ragazze che hanno ceduto alle avance di un uomo potente senza avere la forza di reagire non possono essere definite vittime di violenza sessuale.

Morelli poi continua e spiega perché non ritiene quello di Weinstein un caso di violenza sessuale: «Non esistono donne sante, tutte mirano a ottenere vantaggi, che non sono necessariamente economici, ma anche affettivi. A 21 anni sei dentro una psicologia sognante ed in questo stato sei più facilmente preda dell’uomo dominatore. La violenza, quindi, è psicologica ma non sessuale. Ma se dovessimo portare la violenza psicologica in tribunale, sarebbe coinvolto il 90% della popolazione di un paese: casi di questo tipo sono anche dei ‘sì’ al capo quando si vorrebbe dire di no, ed è un aspetto che coinvolge anche moltissimi uomini. In questo caso bisogna sapere che qualsiasi successo si voglia raggiungere deve basarsi sulle proprie capacità».

Morelli Le Iene violenza donne

Morelli ha poi sottolineato che Weinstein dovrebbe andare da un terapeuta bravo per imparare a riconoscere il suo lato malvagio e distruttivo.

Morelli ha evidenziato che si fa bene a parlare di queste vicende: ‘Solo così si fanno capire i rischi che si corrono‘.

Per lo psicoterapeuta la donna santa non esiste: ‘Se esiste è una grave malattia’. Per il sessantanovenne molte delle attrici che stanno parlando del loro passato sono esibizioniste. Le affermazioni di Morelli hanno diviso il web con reazione di sdegno e pesanti critiche nei confronti del noto psichiatra.

 

Continuate a seguirci su SegretoDonna per altre storie.

 

 Morelli Le Iene violenza donne Morelli Le Iene violenza donne Morelli Le Iene violenza donne

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da Aski Cocu

Segnali scoprire Tradimento

Vuoi capire se lui ti tradisce? Ecco tutti i segnali per scoprirlo

Famiglia Moser Domenica Live

GF Vip, parla la famiglia di Moser: “Lo state dipingendo per quello che non è”