in ,

Maestro super tatuato fuori dalla scuola: “Fa paura ai bambini”

uomo più tatuato italia

Le forme di discriminazione possono essere le più svariate. Solitamente quelle relative all’aspetto fisico sono le più diffuse. È capitato, ancora una volta, a un maestro francese. uomo più tatuato italia

La storia uomo più tatuato italia

Sylvain, 35 anni, insegna in una scuola elementare nell’Essonne, a sud di Parigi, ed è famoso per essere l’uomo più tatuato di Francia.

Freaky Hoody (questo è il suo nome d’arte) ha il corpo completamente coperto da disegni. Anche il bianco dei suoi occhi è carico di inchiostro nero, tanto da diventare un idolo nel mondo dei tatuaggi.

uomo più tatuato italia

Sylvain, però, dietro il volto del classico tipo strambo, nasconde una profonda vocazione per l’insegnamento.

È precario da dodici anni. Prima era maestro nel Regno Unito, ed è qui che è sbocciata la sua passione per i tatuaggi: “Tre mesi dopo il mio arrivo – riporta Repubblica ho cominciato con entrambe le braccia. In meno di tre anni mi sono fatto tatuare tutto il corpo nelle parti visibili fino a non avere più spazio e allora ho continuato con gengive e interno labbra, genitali, palmi delle mani e dei piedi. Non faccio le cose a metà e si vive una volta sola“.

Il caso

Freaky Hoody, oltre che alle elementari e alle medie, prendeva servizio anche alle materne. Ma l’anno scorso alcuni genitori si sono lamentati, accusandolo di spaventare i bambini.

In seguito alle segnalazioni, il provveditorato è stato costretto a ordinare un’ispezione che, però, non ha rilevato alcun problema nella didattica o nel comportamento del maestro.

uomo più tatuato italiaHo sempre lavorato benissimo a scuola – ribadisce Sylvain – sono dolce e attento, penso anche di migliorare con l’esperienza. Le lamentele vengono da persone che neanche mi conoscono e non hanno figli nella mia classe“.

Ma gli alunni come accolgono il suo look? “Superato il primo stupore – aggiunge – stabiliamo una buona relazione e mi trovano anzi molto cool. Posso capire la prudenza, ma sottolineo che non sono un provocatore. E penso, invece, che il mio aspetto insegni ai bambini cosa sia la diversità“.

Siete d’accordo con lui o con i genitori dei bambini? Diteci la vostra con un commento, e seguiteci su SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Elisabetta Franchi sfilata tv

Milano Fashion Week 2020, Elisabetta Franchi sceglie la tv per la sua sfilata

Stanchezza sintomo celiachia

Sei sempre stanca? Potresti soffrire di celiachia