in ,

A fuoco il villaggio di Temptation Island, compromessa la location del reality

Temptation Island incendio struttura

Dal falò di confronto ad un falò vero e proprio a quanto pare è un attimo! Sembra quasi uno scherzo, ma così non è: nella notte del 6 agosto è andato in fiamme il noto hotel Is Morus di Pula in Sardegna.Temptation Island incendio struttura

La struttura è conosciuta perchè è proprio qui che avvengono le registrazioni delle puntate del seguitissimo programma televisivo in onda su Canale 5 “Temptation Island”.

Proprio a poco tempo di distanza dalla fine dell’ultima edizione del reality, nella struttura è stato appiccato un incendio doloso. Sul posto è stata trovata anche una lettera minatoria, indirizzata ai titolari dell’albergo, che si trova al vaglio degli inquirenti.

Temptation Island incendio struttura

Non era la prima volta che l’hotel riceveva delle minacce, già in passato qualcuno aveva minacciato il direttore dell’albergo: “Se non cacciate il direttore toccherà ai vostri familiari”.

Il responsabile della struttura, Gianluca Loi, ha così commentato:

“Ce l’hanno come me, mi sembra piuttosto chiaro, ma io non ho nulla da rimproverarmi: non so chi sia riuscito ad arrivare a commettere un gesto così grave. Solo le persone ignoranti agiscono in questo modo. Questo attentato non ci impedirà di portare avanti la stagione: continueremo a lavorare come abbiamo fatto sin da quando abbiamo aperto per garantire la migliore vacanza possibile ai nostri clienti”.Temptation Island incendio struttura

Is Morus in fiammeTemptation Island incendio struttura

All’interno dell’Is Morus l’incendio è stato appiccato da più punti, ma il primo innesco è partito nel centro congressi. Proprio qui era conservato il materiale di scena utilizzato da Mediaset per le riprese del reality. Ad essere presa di mira anche un’auto parcheggiata all’esterno, si trattava di una vettura in leasing.

Temptation Island incendio struttura

In quel momento la struttura ospitava diverse persone, ma fortunatamente non ci sono stati gravi danni e solo una persona è rimasta ferita, ma immediatamente portata al pronto soccorso. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno domato l’incendio nel cuore della notte, evitando che l’incendio degenerasse in modo più violento.

Poco dopo sul posto sono arrivati anche i Carabinieri per effettuare i vari rilevi, mentre adesso stanno indagando per cercare di risalire ai responsabili dell’incendio doloso all’Is Morus.

Nonostante lo spiacevole episodio, la struttura è regolarmente aperta e gli ospiti possono continuare la loro vacanza in totale tranquillità e sicurezza.

Ma immediata arriva la preoccupazione per il destino della prossima edizione di Temptation Island Nip! Le riprese della nuova edizione condotta da Alessia Marcuzzi dovrebbero iniziare il 24 agosto, ma del materiale si è rovinato nell’incendio.

Cosa ne sarà quindi di Temptation Island Nip? Impossibile dirlo ancora, anche perchè non risultano slittamenti al momento. Non resta dunque che aspettare i risvolti della vicenda per sapere del destino del reality.Temptation Island incendio struttura

La speranza di tutti noi è che tutto possa risolversi al più presto, che le riprese partano regolarmente e che le nuove puntate di Temptation Island arrivino sui nostri schermi a metà settembre, sempre in prima serata su Canale 5.

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Come vestirsi boho chic

Come vestirsi Boho Chic per un look trasandato ma raffinato allo stesso tempo

Miss Bikini competizione

Giovanna ama mettersi in gioco, da ricercatrice a sportiva in gara per Miss Bikini