in , ,

Met Gala 2020: Meryl Streep insieme ad Anna Wintour

Meryl Streep Anna Wintour Met Gala

Meryl Streep nei panni di Miranda Priestly del film della pellicola “Il Diavolo veste Prada” per la primissima volta presenzierà insieme ad Anna Wintour , direttrice di Vogue USA, al Met Gala 2020.Il Met Gala 2020 si pensa sia quell’evento più esclusivo dell’anno e che contrassegnerà la moda recente. Streep Wintour Met Gala

Per la prima volta Meryl Streep, colei che interpreta il personaggio di Miranda Priestly nella commedia “Il Diavolo veste Prada”, sfila nel gala più fashion ed esclusivo dell’anno insieme ad Anna Wintour, direttrice di Vogue USA ma anche colei che ha dato ispirazione alla scrittrice dell’omonimo romanzo per il personaggio di Miranda Priestly. Questo personaggio è  molto apprezzato dal pubblico per la sua capacità di dirigere il suo team ma anche per il suo modo di non far trapelare le sue emozioni. Streep Wintour Met Gala

Insieme all’attrice Meryl Streep e alla direttrice Anna Wintour, come co-chair dell’evento ci sarà anche Emma Stone, il direttore artistico di Louis Vuitton Nicolas Ghesquière e Lin-Manuel Miranda. La data è il 4 maggio 2020, primo lunedì di maggio come vuole la tradizione.

Met Gala 2020: Meryl Streep insieme ad Anna Wintour e  dress code


Insieme a queste madrine di eccellenza ad avviare la mostra del Costume Institute al Metropolitan Museum of Art di New York, che proprio nel 2020 i ricorre il suo 150esimo anno della sua fondazione. Ci si immagina di vedere la creme de la creme del jet set internazionale, dove quest’anno è chiamato ad esporre a modo proprio con il loro outfit il tema del tempo, About Time: Fashion and Duration.

Come ogni anno quindi, il dress code è una sfida: il tempo come flusso in continuo cambiamento. Analizzando i vari outfits dei precedenti anni, si può immaginare già che ci saranno dei colpi di scena per gli abiti che sfileranno nel red capet: l’anno precedente, essendoci il dress code Camp, cioè l’apoteosi del Kitsch, ha dato vita a looks tra i più eccessivi, particolari e spettacoli che il Metropolitan Meseum di New York abbia mai visto.

Regina incontrastata è stata Lady Gaga con i suoi 4  cambi d’abito teatrali. Come lo è stato sia Katy Perry col suo outfit lampadario, Zendaya col suo abito da Cenerontola e Billy Porter entrato su una portantina come il Dio Sole egizio. Streep Wintour Met Gala

Dopo il red carpet, gli ospiti visitano la mostra in anteprima per poi prendere posto per la cena e i drink. E per assistere a una performance: l’anno scorso ha deliziato con la sua performance Cher ma ancora non è stata rivelata l’interprete di quest’anno. Streep Wintour Met Gala

Voi cosa ne pensate? Seguite su SegretoDonna.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Cipollari accusa Burchielli

Veronica Burchielli accusa Alessandro Zarino: la furia di Tina Cipollari

Conservare cibo frigo

Addio sprechi, ecco come organizzare il proprio frigo