in ,

SLA: malattia bloccata nei topi con una sola iniezione

Sla bloccata topi

Per fortuna la ricerca sta facendo passi da gigante in questa lunghissima lotta contro una terribile malattia chiamata Sla. Sla bloccata topi

C’è ancora speranza per gli esseri umani: la sla è stata bloccata nei topi grazie ad un’iniezione direttamente nel midollo osseo.

Cosa è la SLA Sla bloccata topi

La Sclerosi laterale amiotrofica (Sla) è causata da una mutazione del gene Sod1. È quindi una malattia degenerativa che colpisce le cellule cerebrali che comandano il controllo dei muscoli, compromettendo così quei movimenti della muscolatura volontaria.

Conosciuta anche con il nome di Morbo di Lou Gehrig (dal nome di un giocatore di baseball che la ebbe nel 1929).

In genere si manifesta in persone, soprattutto se maschi, con un’età superiore ai 40 anni. tra i sintomi più comuni ricordiamo: contrazioni muscolari, crampi, rigidità, debolezza, dimagrimento, difficoltà a parlare e voce indistinta.

Sla bloccata topi

Lo studio Sla bloccata topi

Lo studio sui topi è stato ottenuto immettendo direttamente nel midollo spinale un virus. Questo virus è stato reso inoffensivo e riesce a silenziare il gene malato; permettendo l’arrestare della degenerazione di quei neuroni che controllano il movimento.

La tecnica della puntura è detta subpiale perché permette di oltrepassare la meninge più interna, che avvolge e protegge il sistema nervoso centrale.

“Al momento, questo approccio terapeutico offre la terapia più potente mai dimostrata in un modello murino di Sclerosi laterale amiotrofica legata a mutazione del gene SOD1”.

Sla bloccata topi

Durante i test non ci sono stati conseguenze o gravi effetti collaterali superati i 12 mesi dal trattamento. In ogni caso più avanti, è doveroso verificare la sicurezza in animali più grandi e simili all’uomo.

Solamente così si potrà avere un vero passo cruciale verso la sperimentazione clinica.

Il risultato è pubblicato sulla rivista Nature Medicine da un gruppo internazionale di ricerca guidato dall’Università della California a San Diego.

Al momento, questo approccio terapeutico offre la terapia più potente mai dimostrata!

Speriamo bene… Sla bloccata topi

Continuate sempre a seguirci qui, su: Segreto Donna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Regole galateo tavola

Tavola apparecchiata per Capodanno: le regole del galateo per un cenone impeccabile

Down insulti pizzeria

Ragazzi Down insultati in pizzeria: «Ci fanno vomitare, non vogliamo cenare con loro vicini»