in ,

Desiderio maschile e femminile: ecco le differenze

sesso calo desiderio uomini donne

Lei ha voglia di baci e coccole e lui no. A lui piace farlo al mattino ( a noi donne meno) , mentre a lei piace la sera ( siamo più romantiche). Il desiderio, questo compagno fondamentale nella rapporto con l’altro sesso. sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne

sesso calo desiderio uomini donne

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Quando si parla di “calo del desiderio” la nostra sessualità ne risente inevitabilmente. Senza desiderio, infatti, una relazione rischia di trasformarsi rapidamente in un’amicizia. Diversi i fattori, fisici e psicologici, che scatenano il desiderio sessuale: stile di vita, educazione, ormoni, fantasie, sentimenti.

Donne e Uomini hanno desideri molto differenti,  per questo motivo trovare un’intesa è un’esperienza entusiasmante.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

ORMONI: come influiscono

L’ormone che regola il desiderio, è il testosterone, sia per l’uomo che per la donna.
Il testosterone è prodotto dai testicoli nell’uomo, e dalle ovaie nelle donne, e in minima parte, dalla corteccia surrenale di entrambi.

Le donne hanno in genere un tasso più basso di testosterone rispetto a quello degli uomini; questo implica un minor appetito sessuale? Non per forza; il corpo femminile è molto più sensibile al testosterone del corpo maschile, e quindi la differenza viene compensata.

Gli sbalzi ormonali, durante il ciclo mestruale, influenzano in modo rilevante l’intensità del desiderio femminile. Nei giorni che precedono l’ovulazione, il nostro corpo registra un picco di estrogeni e la nostra libido è al massimo (tranne per coloro che assumono contraccettivi ormonali). In compenso, dopo un parto, l’organismo produce della prolattina, un ormone anti-desiderio.

PSICHE: influisce?

Educazione, cultura, tabù sociali e religiosi, eredità dei secoli passati, esercitano ancora una pressione morale importante sulle donne, che esprimono meno liberamente il loro desiderio sessuale rispetto agli uomini.


Il desiderio maschile corrisponde a una pulsione, che proviene dall’interno, mentre quello della donna viene più che altro provocato, spesso dalla voglia e l’eccitazione dell’altro, da un contesto favorevole, rilassato ma anche un po’ più pericoloso.

L’ETA’: ha un peso?

In noi donne il desiderio nasce un po’ più tardi, ma aumenta con il tempo e l’esperienza. La maturità sessuale è intorno ai 35 anni. Quando la donna entra in menopausa, le ovaie generano meno testosterone e il tasso di estrogeni diminuisce.

Nonostante i cambiamenti fisici, il desiderio non cala per forza, grazie ai condizionamenti psicologici. A questa età le donne hanno più tempo per pensare a se stesse e alla coppia, e si concedono più momenti dedicati alla sessualità. Per questo la menopausa è complice spesso di un momento di rinascita del desiderio.

Nell’uomo, il desiderio sessuale si fa strada durante la pubertà, sin dalle prime esperienze di masturbazione.

Fino ai 50 anni è molto sviluppato, dopodichè comincia a scemare, complice l’andropausa, una diminuzione del testosterone che provoca un calo della libido.

MOMENTO: trovare quello giusto

Perchè la maggiorparte degli uomini vuole fare sesso la mattina, proprio quando le donne hanno meno tempo?

Il tasso di testosterone nell’uomo con le primi luci del giorno aumenta del 30%, ecco perché la libido aumenta notevolmente.

Le donne, invece, per essere eccitare hanno bisogno di sentirsi rilassate, riposate e in linea di massima non avere pensieri. Per non parlare dell’età: a seconda degli anni che si hanno, infatti, c’è un momento preferito della giornata per fare sesso. Il momento propizio più comune per le donne è, però, la sera, una volta che i bambini sono andati a letto e i problemi dell’ufficio dimenticati.

Anche dal punto di vista delle stagioni, il bioritmo incide notevolmente sul desiderio sessuale. Le donne constatano che il desiderio si manifesta con più vigore con l’arrivo della primavera, mentre per gli uomini, il risveglio avviene più tardi, verso l’inizio dell’estate.

CERCARE UN PUNTO D’INCONTRO

Quando il partner non ha voglia, ci si sente respinti, poco amati e indesiderati. Per evitare questo tipo di situazione, bisogna sempre cercare di comunicare. Parlare di sesso non è certo facile, ma per far sì che una relazione funzioni è necessario esprimere i propri sentimenti e le proprie frustrazioni.

Il consiglio è quello di  forzarvi un po’ all’inizio, a forza di coccole e carezze il desiderio si risveglierà naturalmente.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Alla prossima care amiche di SegretoDonna, aspettiamo il momento giusto!!! sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne sesso calo desiderio uomini donne

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Avatar

Scritto da Aski Cocu

ricetta facile olive zucchine pizze

Pizzette (finte) con zucchine, crescenza e olive

canadair sub incendi sicilia

Sub prelevato da Canadair: il racconto del sopravvissuto