in ,

Inflazione, Tanasi: serve taglio Iva su alimentari e beni primari

serve taglio Iva alimentari

L’inflazione ancora elevatissima e pari al 7,9% a luglio è una tragedia per i consumatori e avrà effetti pesantissimi sull’economia nazionale. Lo afferma il prof. Francesco Tanasi docente dell’Università San Raffaele Roma e Segretario nazionale Codacons commentando i dati Istat diffusi oggi dall’Istat. serve taglio Iva alimentari

Con tasso al 7,9% stangata da 3.152 euro annui per famiglia con due figli serve taglio Iva alimentari

“Il tasso di inflazione al 7,9% si traduce a parità di consumi in una maggiore spesa pari a +2.427 euro annui per la famiglia “tipo”, che raggiungono +3.152 euro annui per un nucleo con due figli, considerata la totalità dei consumi di una famiglia” – calcola il Codacons.

“Considerato l’andamento complessivo dell’inflazione nel nostro paese questo significa che, a parità di consumi, gli italiani subiscono nel corso dell’anno un aggravio di spesa pari a complessi +53,5 miliardi di euro per l’acquisto di beni e servizi rispetto al 2021, di cui 10,9 miliardi di euro solo per la spesa alimentare a causa proprio dell’aumento di prezzi e tariffe”.

Per Tanasi “Siamo in presenza di una vera e propria emergenza nazionale che avrà effetti pesanti sull’economia e sulle condizioni economiche delle famiglie. È necessario intervenire con urgenza tagliando subito l’Iva sui beni di prima necessità come gli alimentari, i cui prezzi hanno subito a luglio un rincaro record del +10% su base annua, in modo da consentire una riduzione immediata dei listini al dettaglio e permettere alle famiglie di mettere il cibo in tavola senza subire un salasso”

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Ultimatum centro destra

Sicilia: ultimatum al centro destra del Coordinamento Associazioni e Professionisti Siciliani per “Prestigiacomo Presidente della Regione siciliana”

Dolce e Gabbana Siracusa

Caravaggio, l’isola di Ortigia, Il Barocco, la Tragedia: Dolce&Gabbana a Siracusa, tutte le novità sulla collezione Autunno/Inverno 2022