in ,

Ritenzione idrica addio: ecco come eliminare pesantezza e gonfiore

ritenzione idrica rimedi

Cellulite e ristagno liquido non ti rendono serena quando scopri le gambe? Senti una costante sensazione di pesantezza e gonfiore?

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

La ritenzione idrica riguarda prevalentemente le donne. Ma, al contrario di quanto si potrebbe pensare, non si tratta di un fattore prettamente estetico. A essere a rischio, infatti, è anche la salute.

Ti sei sempre chiesta quali sono le cause? Te le sveliamo noi di SegretoDonna.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Ritenzione idrica: cos’è?

La ritenzione idrica è l’accumulo di liquidi ristagnati tra una cellula e l’altra. Tra le cause figura lo squilibrio del sistema venoso e di quello linfatico, oltre a una cattiva circolazione sanguigna.

È proprio il cattivo funzionamento di questi sistemi a provocare il ristagno dei liquidi, con conseguente gonfiore a livello di gambe, cosce e glutei. Il risultato? La comparsa della cellulite e dei rispettivi inestetismi della pelle.

ritenzione idrica rimedi

Il momento clou è a ridosso del ciclo mestruale, o in momenti particolari come la gravidanza e la menopausa. Agli squilibri ormonali è legata anche la menopausa da pillola, che causa anche gonfiore addominale e pesantezza.


Un’attenzione in più va rivolta allo stile di vita che, se poco sano, può stimolare lo sviluppo di tale fattore. In particolare, gli effetti di un’idratazione insufficiente e una dieta ricca di grassi e zuccheri possono diventare visibili sulle cosce.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Come eliminarla

Un aiuto fai da te per contrastare il problema è effettuare un massaggio anticellulite in modo corretto. Basta acquistare una crema specifica e realizzare i movimenti giusti.

massaggio drenante ritenzione

Massaggia facendo pressione con le dita dalle caviglie all’inguine, con movimenti rapidi e decisi, ripetendo il movimento anche sull’addome.

Bevi molta acqua, almeno due litri al giorno, e aggiungi ai tuoi pasti principali verdura e ortaggi.

Oltre a questo, è fondamentale seguire alcune regole comportamentali che ti permetteranno di eliminare questo fastidioso inestetismo:

  • non fumare
  • evita di stare in piedi per troppo tempo senza mai cambiare posizione
  • dormi tenendo le gambe leggermente sollevate rispetto al resto del corpo, magari mettendo un cuscino sotto il materasso in corrispondenza dei piedi
  • evita tacchi a spillo o calzature troppo basse
  • fai attività fisica regolarmente

Si tratta di piccole abitudini quotidiane, che se messe in atto regolarmente possono far splendere di nuova luce le tue gambe.

Desideri ricevere ogni giorno i nostri consigli? Continua sempre a seguirci su SegretoDonna.

ritenzione idrica rimedi ritenzione idrica rimedi

ritenzione idrica rimedi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Grande Fratello, Favoloso sconvolge ancora: “Se faccio tripletta…”

grande fratello esposto

Grande Fratello: arriva la denuncia del Codacons, programma flop