in , ,

Nana ice cream: il gelato facile senza sensi di colpa

Chi l’ha detto che per mantenere una linea impeccabile ti devi precludere il piacere di mangiare il gelato? Se ti dicessi che puoi mangiarne quanto ne vuoi senza sensi di colpa e addirittura prepararlo in casa? Tutto questo è il Nana ice cream.

ricetta gelato nana

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Buono, facile e personalizzabile ricetta gelato nana

Se pensi che mangiare un buon gelato senza sensi di colpa sia praticamente impossibile, non hai mai sentito parlare del Nana ice cream. Non è un vero e proprio gelato, ma ti stupirà la sua consistenza super cremosa e il sapore dolce e leggero. Pregi: non contiene zuccheri aggiunti, è veg, senza conservanti, senza glutine e lattosio, facilissimo da preparare e lo puoi fare in casa in qualsiasi momento. Difetti: non smetterai più di pensarci!
Questa ricetta ha avuto origine nei paesi anglosassoni e da lì è stato un vero successo. Il web è letteralmente impazzito per questo finto gelato, tanto che tutti vogliono assolutamente sapere come prepararlo. Ricetta gelato nana Ricetta gelato nana

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Cosa ti serve?

ricetta gelato nanaL’ingrediente base del Nana ice cream è la banana. Se non ti piace il sapore non disperare, ci sono tantissime varianti con cui puoi camuffarlo e gustarlo lo stesso. Tutto quello che devi fare per poter preparare il gelato ogni volta che vuoi è tagliare le banane a rondelle e conservarle in freezer in sacchetti per alimenti separati. Considera all’incirca una banana a persona. In questo modo ti basterà di volta in volta prendere dal freezer la quantità di banane che ti serve. Considera che, perchè la banana sia pronta per il gelato, deve stare in freezer almeno per una notte.
Una volta prelevata la quantità che ti serve mettila nel bicchiere del mixer ancora congelata e fallo partire per un paio di minuti. Non esagerare perchè il calore sviluppato dalle lame del mixer potrebbe sciogliere troppo il composto. Come per magia questa si trasformerà in una meravigliosa crema, proprio della consistenza del gelato. Non occorre aggiungere lo zucchero o altro dolcificante perchè la banana è già molto dolce di suo, è questo il bello!


Una miriade di varianti per tutti i gusti

ricetta gelato nanaPuoi gustare il tuo gelato semplicemente dopo averlo frullato, ma se hai voglia di un sapore più particolare hai solo l’imbarazzo della scelta. Puoi aggiungere direttamente nel bicchiere del mixer cacao in polvere, cannella, cocco disidratato o altra frutta, come fragole o kiwi. Oppure una volta che il gelato è pronto puoi aggiungere cereali, biscotti sbriciolati, frutta secca tritata (noci, mandorle, nocciole, datteri), pezzetti di frutta fresca, sciroppo d’acero, burro d’arachidi. Hai davvero l’imbarazzo della scelta su come personalizzare il tuo gelato. Per dare un colore bizzarro al tuo Nana ice cream puoi aggiungere un cucchiaino di Alga Spirulina in polvere o di tè matcha in polvere, che daranno un colore verde brillante al gelato. Non solo, questi ultimi fanno anche molto bene alla salute perchè la prima è una fonte di Ferro e la seconda è un potente energizzante e stimolante del metabolismo.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Per trovare tantissime ricette originali e gustose visita la sezione ricette qui su SegretoDonnaRicetta gelato nana Ricetta gelato nana

Ricetta gelato nana

sara luigi rottura

Uomini e Donne: Sara e Luigi si sono lasciati

amori gf 2018

Grande Fratello: in meno di due mesi una nuova coppia presto sull’altare