in ,

Prezzi: nel paniere e-car e consegna pasti a domicilio

Bene l’ingresso di nuovi beni nel paniere, ma sbagliate alcune modifiche dei pesi operate dell’istituto di statistica. paniere istat codacons

Lo afferma il Codacons, commentando l’aggiornamento del paniere Istat attraverso il quale viene calcolata l’inflazione. 

Il prof. Francesco Tanasi docente Università San Raffaele Roma spiega che “L’ingresso di auto Tanasielettriche ed ibride, monopattini elettrici, sushi take away e consegna di pasti a domicilio è sicuramente corretto, perché tale scelta rispecchia le modifiche delle abitudini di acquisto delle famiglie, e consente di ottenere dati sulle spese dei consumatori più vicini alla realtà.

Ciò che invece non ci convince sono i cambiamenti dei pesi all’interno del paniere decisi dall’Istat.

Appare assolutamente incomprensibile la riduzione di peso per il comparto “Abitazione, acqua, elettricità e combustibili”, una delle voci che ha registrato l’inflazione media più alta nel 2019 determinando lo scorso anno un aggravio di spesa pari a +140,8 euro per la famiglia media e quasi +150 euro per un nucleo con due figli”.

“Proprio le spese legate all’abitazione sono quelle che, assieme all’alimentazione e ai trasporti, incidono maggiormente sui bilanci familiari, e una riduzione del loro peso all’interno del paniere ha effetti diretti sul tasso d’inflazione” – conclude Tanasi

paniere istat codacons

Scritto da Angelo Racalbuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Antonella Elia tradimento

Antonella Elia tradita dal fidanzato: “Capisco se Pietro mi lascia, sono più vecchia”

carlotta maggiorana instagram

GF Vip, Carlotta Maggiorana: «Qui dentro soffro di attacchi di panico, addio!»