in ,

Istat: fiducia consumatori giugno aumenta. Codacons: non basta, fiducia -10% rispetto a febbraio

Istat fiducia consumatori aumenta
Istat fiducia consumatori aumenta

Governo tagli Iva e adotti misure per aumentare potere d’acquisto e sostenere consumi Istat fiducia consumatori aumenta

TanasiLa ripresa della fiducia dei consumatori a giugno è un dato scontato e atteso, ma ancora insufficiente. Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat. Istat fiducia consumatori aumenta

Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons spiega che “Dopo quasi 3 mesi di lockdown era prevedibile che a giugno, con le riaperture in tutti i settori e la ripresa degli spostamenti, l’indice della fiducia delle famiglie sarebbe salito.  Si tratta tuttavia di un incremento insufficiente, considerato che il valore della fiducia è oggi pari a 100,6, ancora lontano dai livelli di febbraio (111,4). In 4 mesi l’indice della fiducia è calato quasi del 10%, e la strada per tornare ai livelli pre-Covid è ancora lunga”.

“Per tale motivo chiediamo al Governo di adottare misure specifiche, come il taglio dell’Iva, per dare una iniezione di fiducia alle famiglie e sostenere potere d’acquisto e consumi” – conclude Tanasi.

Fonte Codacons

Cosa ne pensi? Seguiteci su SegretoDonna.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Coronavirus, studio spagnolo: contrastare la seconda ondata con un lockdown precoce di 60 giorni

calcetto quando riapre

Calcio? “Certo”. Calcetto? “Meglio di no”. Ma a che gioco stiamo giocando?