in ,

Igiene intima d’estate: le conseguenze del caldo e i rimedi per la cura

intimo sudorazione igiene

Care Amiche di SegretoDonna, sapete che d’estate tra caldo, afa e umidità, la sensazione di sentirsi sempre fuori posto e poco curate è all’ordine del giorno! Rimanere puliti e freschi d’inverno è molto semplice, grazie alle basse temperature che sigillano letteralmente il nostro aspetto per ore e ore. Purtroppo d’estate non è lo stesso. Scopriamo per cosa e perchè! intimo sudorazione igiene

Le conseguenze del caldo

Le alte temperature e l’alta percentuale di umidità presente nell’aria non sono proprio alleate del benessere fisico e mentale. La pelle grassa, il trucco sbavato, i capelli che si increspano, i cattivi odori: sono tutte conseguenze estetiche del troppo caldo estivo! Conseguenze che, per fortuna, d’inverno non esistono. Ma cosa fare nei mesi estivi in cui nulla sembra poter dare sollievo al nostro sentirci bollenti e appiccicosi? intimo sudorazione igiene

intimo sudorazione igiene

L’igiene intima intimo sudorazione igiene

Finché il caldo ci tortura solo esteticamente, in fondo possiamo pure accettarlo. Ma cosa fare quando ci da problemi che vanno ben oltre l’apparenza fisica? E’ il caso proprio dell’igiene intima. Molte di noi non ci fanno caso, ma d’estate siamo molto più esposte a rischi come funghi, infezioni, eritemi e altri malesseri dovuti al caldo. Che sia in montagna o al mare, è necessario tenere a mente che le nostre parti intime sono soggette a stress che nemmeno immaginiamo. Sabbia, calore, sudore, vestiti sintetici…tutto questo non fa di certo bene alla salute delle nostre parti delicate. Allora vediamo insieme 5 consigli utili per prestare attenzione e cura ed evitare conseguenze negative per la salute!

intimo sudorazione igieneI 5 consigli intimo sudorazione igiene

  1. In spiaggia, soprattutto se è composta da sabbia molto sottile, evita sempre il contatto diretto con il suolo. Fai attenzione ad avere un telo a disposizione o degli shorts che possano coprirti da spiacevoli intrusioni di sabbia!
  2. Durante i mesi più caldi, fai in modo di indossare indumenti larghi e freschi. I vestiti aderenti e stretti, infatti, favoriscono la sudorazione, gli sfregamenti e, di conseguenza, l’insorgere di irritazioni che peggiorano man mano che l’estate avanza, in un circolo vizioso in cui il sudore ha la meglio!
  3. Se sudi gli slip o al mare hai il costume bagnato, è sempre meglio toglierli immediatamente! L’intimo bagnato provoca umidità che, per la sua difficoltà di asciugarsi, prolifica batteri che causano infezioni.

    intimo sudorazione igiene

  4. Quando indossi indumenti corti come minigonne e shorts, presta molta attenzione a dove siedi. Nelle sedie dei bar o nelle panchine all’aperto, se il vestito sale troppo, è facile essere esposti al contatto con batteri e funghi.
  5. Dopo aver fatto il bagno, che sia al mare o in piscina, è sempre meglio sciacquarsi sotto la doccia con acqua dolce. Questa, infatti, elimina ogni residuo di sale, sabbia o cloro che possono irritare la pelle!
    Care Amiche di SegretoDonna, con questi piccoli accorgimenti, riuscirete e godervi bene l’estate! intimo sudorazione igiene

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Ermelinda Puglisi

Scritto da Ermelinda Puglisi

Consigli abbronzatura perfetta

Tintarella da urlo, i consigli per ottenere un’abbronzatura perfetta senza rischi per la pelle

romics 2020 annullato

Romics 2020: annullata l’edizione autunnale dell’evento