in ,

Lubrificante intimo, come utilizzarlo per aumentare il piacere sotto le lenzuola

Come usare lubrificante

Care amiche di SegretoDonna, oggi vogliamo parlarvi di un prodotto che potrebbe migliorare il vostro piacere sessuale: stiamo parlando del lubrificante.Come usare lubrificante

Il lubrificante non ha di certo bisogno di presentazioni, si tratta di un prodotto da utilizzare durante i rapporti di coppia e non per agevolare il proprio piacere. Il suo scopo è quello di ridurre l’attrito durante un rapporto sessuale, rendendo così la penetrazione più piacevole e meno dolorosa.

In commercio esistono tre principali tipologie di lubrificante: a base di acqua, a base oleosa e a base salicilica. Il primo tipo è compatibile con ogni tipologia di pelle, non ha odore, non macchia ed è perfetto da abbinare ai sex toys e al preservativo, ma è idrosolubile e quindi sparisce in presenza di acqua.

Come usare lubrificante

Il secondo tipo dura più a lungo e non si secca, il più delle volte è aromatizzato ma occhio a come lo utilizzate. Va bene per massaggi erotici su tutto il corpo o nelle zone intime, ma non utilizzatelo in abbinamento al profilattico perchè è in grado di sciogliere il lattice e si potrebbero avere spiacevoli sorprese.

Il terzo tipo ha un maggiore potere lubrificante, dura più a lungo e secca in presenza di aria con meno facilità, ma macchia e la sua composizione lo rende inadatto ad essere abbinato con i sex toys.Come usare lubrificante

Ma una volta chiarito quali tipi di lubrificante esistono in commercio, vi spieghiamo come e quando vanno utilizzati.

Quando e come usare il lubrificante

Proprio come abbiamo detto qualche riga più in su, il lubrificante serve a facilitare la penetrazione e a ridurre l’attrito del pene sia all’interno della vagina che all’interno dell’ano, in modo da farlo scivolare e rendere la penetrazione meno dolorosa e più piacevole.

È un ottimo alleato per combattere la secchezza vaginale. Infatti, sebbene la vagina sia perfettamente in grado di lubrificarsi da sola, a volte non è così e la quantità di secrezioni ridotte non è sufficiente per una corretta lubrificazione. Proprio per ovviare a questo problema si può ricorrere ad una lubrificazione artificiale.Come usare lubrificante

Come usare lubrificante

Ma non è finita qui, perchè il lubrificante è ottimo anche per stuzzicare e accendere la passione a letto. Potete servirvene per effettuare alcuni giochini erotici, dei massaggi stimolanti o anche per lubrificare qualche sex toys che avete in casa.

Per quanto riguarda il modo di utilizzarlo vale sempre la regola che “il troppo stroppia”! Va bene utilizzarlo, ma con moderazione perchè è comunque un prodotto con sostanze che mettiamo sul nostro corpo e le nostre parti intime.

Se dovete utilizzarlo per un massaggio lubrificante su tutto il corpo, allora non importa la quantità. Invece, se dovete utilizzarlo per un rapporto ricordate di utilizzarne una piccola noce, altrimenti rischiate di rendere il lattice troppo scivoloso e farlo sfilare.

Trattandosi di un prodotto che vai ad applicare nelle parti intime, spesso soggette ad infezioni, ricordatevi di lavare bene le mani prima di utilizzarlo.

A questo punto non vi rimane che scegliere quello che fa per voi e dare libero sfogo alla vostra fantasia sotto le lenzuola. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Codacons contro gli assurdi balzelli telefonici vince la battaglia a favore della trasparenza

Gabriel Garko omosessuale

Gabriel Garko svela perchè ha taciuto sulla sua omosessualità: “Se avessi dichiarato il mio orientamento non avrei più lavorato