in ,

Gabriel Garko svela perchè ha taciuto sulla sua omosessualità: “Se avessi dichiarato il mio orientamento non avrei più lavorato

Gabriel Garko omosessuale

Aveva suscitato già parecchio scalpore il coming out in diretta di Gabriel Garko all’interno della Casa del Grande Fratello Vip. Davanti alla sua ex fidanzata Adua Del Vasco, l’attore ha finalmente svelato il suo “segreto di Pulcinella” ma senza mai nominare la parola gay o omosessuale:

“Abbiamo vissuto una bellissima favola, bella ma una favola. Io non mi sono divertito e neanche tu. Ti voglio dire una cosa che ho fatto anch’io: devi trovare la bambina che è in te e prendertene cura. Capire quando l’hai persa, io l’ho fatto, ho ritrovato il bambino dentro di me e gli ho fatto ripercorrere tutta la mia via fino ad oggi. Io al bambino durante i momenti brutti gli ho coperto gli occhi.

Tu non fargli vedere Adua magra, non te lo meriti. Il mio bambino si è accorto che non ero felice. Ti ricordi quando a Sanremo ti dissi che volevo fare di testa mia, allora ho detto la mia vera età e non ho interpretato nessuna parte. E oggi non riesco a trovare una maschera che mi sta bene.

Sì Adua, abbiamo vissuto una bella favola e la rivivrei perchè c’eri tu. La favola rimane e ora che mi sento libero voglio viverla con te come amica, come è sempre stato. Ne esiste un’altra di favola ma l’ho vissuta da solo. Ho vissuto un segreto di Pulcinella, ma il problema non è svelare il segreto. Io voglio dire perchè è stato un segreto. La verità scaccerà ogni omertà”.Gabriel Garko omosessuale

Gabriel Garko omosessuale

Nuovi retroscena sul coming out Gabriel Garko omosessuale

Ma adesso escono fuori nuovi retroscena che l’attore ha svelato a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin nella puntata del 3 ottobre 2020! Gabriel Garko, infatti, ha rivelato di aver avuto una relazione con uomo per ben 11 anni, ma di averla tenuta nascosta alla stampa e ai media per cercare di tenere lontani i pettegolezzi, i chiacchiericci e per “salvare” la sua carriera di attore:

“Ho avuto la mia prima vera storia d’amore con un ragazzo di nome Riccardo. Sono stato con lui undici anni. Quattordici anni fa ho rotto gli schemi e mi sono preso una casa lontano da tutti. Io e Riccardo vivevamo insieme, ma era una situazione falsata. Quando venivano a cena gli amici, poi lui alla fine della serata faceva finta di andare via per poi tornare. Quando uscivamo o andavamo in vacanza eravamo sempre in gruppo”.

Alla domanda della Toffanin sul perchè ha deciso di fare coming out proprio adesso, Gabriel Garko risponde che era giunto il momento di togliere la maschera che per troppo tempo aveva indossato e di essere veramente se stesso:

Gabriel Garko omosessuale

“Sono stato talmente tanto sul set che alla fine mi sono messo addosso un personaggio. Se hai un certo orientamento sessuale non puoi fare questo mestiere, il sistema te lo impone e quindi devi far finta di averne un altro.

All’inizio l’ho preso come un gioco, poi giocando mi sono trovato dentro una macchina che mi ha incastrato e il gioco non è poi più stato così divertente. Ma oggi mi sono tolto la maschera, anzi lo scafandro. Finalmente da tre anni e mezzo a questa parte, stando lontano dal set, ho avuto la possibilità di stare dentro la mia pelle. Ho capito che non stavo più bene e quindi ho avuto bisogno di uscirne”.

Ho visto Adua in difficoltà e mi dava fastidio dovesse continuare a tenere in piedi una recita per proteggermi. I miei genitori e le mie sorelle non mi hanno mai giudicato per le mie scelte, anzi mi hanno sempre protetto e coperto.

Prima di iniziare a fare questo mestiere ho sempre vissuto bene la mia sessualità, in casa lo hanno sempre saputo. Poi avevo la convinzione che se avessi dichiarato il mio orientamento non avrei più lavorato. Inoltre, avevo paura che il pubblico potesse sentirsi preso in giro, ma il primo ad essersi preso in giro sono stato io”.

La storia con Eva Grimaldi e Gabriele Rossi

Gabriel Garko ha parlato anche di due delle sue relazioni più chiacchierate: quella con Eva Grimaldi e Gabriele Rossi. Due relazioni diverse di cui porta dentro di se dei ricordi bellissimi:

“Io e Eva abbiamo vissuto otto anni insieme. Siamo stati una coppia, forse mancava solo il sesso tra noi. Ci siamo aiutati e sostenuti a vicenda. L’ho amata tanto, ma non come la gente poteva immaginare e probabilmente, come persona, l’avrei potuta sposare davvero.

Gabriel Garko omosessuale

La storia con Gabriele si è conclusa ma siamo rimasti in ottimi rapporti. Ci sentiamo tutti i giorni e forse ci vogliamo più bene da amici che da altro”.

Adesso Gabriel Garko e libero e felice e sta vivendo una nuova relazione amorosa di cui non ha voluto rivelare ulteriori dettagli. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Come usare lubrificante

Lubrificante intimo, come utilizzarlo per aumentare il piacere sotto le lenzuola

Lasagne pistacchio mortadella

Lasagne pistacchio e mortadella, una versione irresistibile per gli amanti del pistacchio