in , , ,

Brad Pitt, angosciato per la malattia che peggiora: «Non riconosco più i volti di parenti e amici. Nessuno mi crede»

brad pitt malato

Care amiche e amici di SegretoDonna, Brad Pitt più volte è stato definito snob o arrogante nel corso degli anni, ma il suo modo di essere scostante è, purtroppo, dovuto a una patologia neurologica, la prosopagnosia. L’attore ha, infatti, rivelato di soffrire di questo disturbo che causa l’incapacità di riconoscere i volti. Il divo 58enne a GQ confessa: «Non riconosco più i volti di parenti e amici». La sua malattia peggiora, purtroppo, però, nessuno gli crede perché nessun medico gliel’ha mai diagnosticata. L’attore e produttore rivela di essersi alienato moltissime persone a causa della patologia. brad pitt malato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GQ (@gq)

«Nessuno mi crede», sottolinea quasi disperato Brad Pitt. L’attore avrebbe iniziato a avere problemi nel riconoscere i volti dal 2013, ma ha confessato di non essersi ancora sottoposto a accertamenti specifici per diagnosticarlo con certezza. La patologia è anche detta ‘cecità facciale’: sarebbe questa la causa della sua apparente freddezza nei confronti degli altri, del suo distacco, al punto da apparire asociale. Il suo grande desiderio: «Voglio incontrare un’altra persona che ne soffre».

Contrariamente a quanto si possa pensare la prosopagnosia è molto diffusa nel mondo e gli studi clinici realizzati dal Prosopagnosia Research Center rivelano che 1 persona su 50 ne soffre. Si tratta di un disturbo neurologico che può derivare da ictus o lesioni cerebrali, ma anche da alcune malattie neurodegenerative. In alcuni casi la prosopagnosia si manifesta già dalla nascita come una condizione genetica. Le persone che soffrono di questo disturbo – che si manifesta con diversi gradi di intensità – devono imparare a conviverci, utilizzando le cosiddette “strategie compensative” per riconoscere i volti delle persone. brad pitt malato

brad pitt malato

La giornalista Ottessa Moshfegh autrice dell’intervista a Brad Pitt sottolinea: «La verità è che vorrebbe ricordare le persone che incontra, ma si vergogna di non poterlo fare».

A causa della prosopagnosia passa la maggior parte del tempo a casa quando non è impegnato per lavoro sul set. L’attore ha anche annunciato di aver detto addio alle sigarette: «Non ho la capacità di fumarne solo una o due al giorno. Non fa parte del mio modo di essere. Per me o tutto o niente. Mi butto a capofitto nelle cose. Ho perso i miei privilegi». brad pitt malato

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-6 points
Upvote Downvote
vittime atti persecutori

Miss Italia, Codacons e Utenti Servizi Radiotelevisivi al fianco delle donne vittime di atti persecutori

Totti e Ilary

Addio Totti e Ilary, i comunicati stampa. Lei: «Dopo vent’anni insieme e tre splendidi figli, il mio matrimonio con Francesco è terminato»