in , ,

Conciamoci per le feste: ecco come acconciare al meglio i capelli per Capodanno

Acconciature Capodanno

Care amiche di SegretoDonna, continuano le festività natalizie. Trascorso il Natale, adesso è il turno di Capodanno e se il Natale lo si trascorre solitamente in famiglia, il Capodanno lo si trascorre fuori in compagnia di amici.Acconciature Capodanno

Una volto risolto il dilemma che accomuna l’intera umanità del “cosa facciamo a Capodanno”, si può iniziare a pensare a cosa indossare e a come truccarci. Tuttavia non dobbiamo dimenticarci di un aspetto spesso sottovalutato ma che fa la differenza per il nostro look: i nostri capelli.

Acconciature Capodanno

È vero che a Capodanno a farla da padrone saranno le paillette e i make up glitterati, eppure i capelli incorniciano il nostro viso e dunque sono fondamentali per la riuscita perfetta del nostro look per l’ultima notte dell’anno. Acconciature Capodanno

Acconciare i capelli a CapodannoAcconciature Capodanno

Superato il momento del tranquillo cenone di Capodanno, l’ultimo dell’anno si appresta a proseguire all’insegna del divertimento tra brindisi, balli, trenini e tanta spensieratezza. Ecco perchè bisogna avere acconciature perfette e gestibili se non si vuole trascorrere la serata in bagno a sistemarsi i capelli.

La parola d’ordine è dunque avere capelli al top ma puntando su qualcosa di semplice e non troppo elaborato. Cosicché potrete scatenarvi e godervi l’ultima notte dell’anno senza alcuna preoccupazione.Acconciature Capodanno

Con le trecce a Capodanno andate ad occhi chiusi e sul sicuro. Semplici da realizzare e da portare, doneranno al vostro look quel tocco un po’ romantico. Potete realizzarle sia basse che laterali, oppure potete optare per le trecce attaccate alla testa che partono dall’alto. Se volete rendere le vostre trecce meno classiche potete anche optare per delle trecce meno rigide e più scomposte, basterà sfilacciarle un po’. Se volete rendere la vostra treccia più glamour vi basterà aggiungere qualche fermaglio con strass.

Acconciature Capodanno

La coda è un’altra acconciatura semplice da realizzare ma allo stesso tempo audace. Potete anche qui optare per la versione bassa o laterale, poi c’è la classica coda di cavallo alta o la coda spezzata realizzata con più di un elastico. Se volete rendere la vostra coda più particolare potete arricciare le ciocche con piastra o ferro e utilizzare degli elastici con glitter e strass.

Immancabile per le festività e Capodanno lo chignon, un tocco di classe ed eleganza che non passa mai di moda. Potete realizzarlo basso, al centro o in alto, la versione con due chignon laterali o uno chignon realizzato con trecce arrotolate. Non preoccupatevi se non siete delle esperte, aiutatevi con le classiche ciambelle da chignon. Se volete invece rendere lo chignon diverso e sbarazzino potete optare per la versione scomposta o per il mezzo chignon con una parte di capelli sciolta che cade sulle spalle. Acconciature Capodanno

Per chi non è brava in trecce, code e chignon potete optare per qualcosa di ancora più semplice ma mai banale. Potete arricciare i capelli e lasciarli liberi di cadere sulle vostre spalle o potete fermarli lateralmente con delle forcine. Oppure potete lisciare i vostri capelli con una riga al centro o tirare i vostri capelli all’indietro e fissarli con della lacca. Acconciature Capodanno

Sono tutte acconciature semplici da realizzare e per tutte le esigenze. Voi che pettinatura avete scelto di realizzare a Capodanno? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Siamo una coppia ma mi sento sola

Regole galateo tavola

Tavola apparecchiata per Capodanno: le regole del galateo per un cenone impeccabile