in , ,

Le 4 regole per esporsi al sole senza brutte sorprese

Ci siamo, la bella stagione è ormai arrivata e tutti abbiamo la voglia improvvisa di sfoggiare un’abbronzatura invidiabile. Ma la fretta si sa, è cattiva consigliera. Per evitare rischi e brutte sorprese ma avere comunque un’abbronzatura perfetta, segui queste semplici regole.

abbronzatura rischi sole

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Il sole è amico ma non troppo abbronzatura rischi sole

Prima di parlare dei rischi legati ad un’esposizione al sole scorretta, parliamo dei benefici che apporta al nostro organismo. Per prima cosa il sole è un vero e proprio integratore di Vitamina D. Bastano 20 minuti sotto il sole estivo per farne scorta. I benefici sono tanti, sia per le nostre ossa che per il sistema immunitario. Ci hai mai fatto caso che quando ti esponi al sole il tuo umore migliora, merito delle endorfine che l’esposizione al sole fa rilasciare dal tuo cervello. Ecco perchè in inverno siamo tendenzialmente più inclini alla tristezza. abbronzatura rischi sole abbronzatura rischi sole

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Le 5 regole per esporsi al sole correttamente

1 – Fai uno scrub

Prima di esporti al sole fai uno scrub intenso sotto la doccia. Questo permetterà di eliminare le cellule morte e preparare la pelle all’abbronzatura. Questo consiglio è valido anche se decidi di fare una lampada solare. In questo modo eviterai l’antiestetica abbronzatura a macchie e questa durerà più a lungo. Evita invece di fare uno scrub dopo l’esposizione solare, per evitare di togliere l’abbronzatura.

2 – Applica la protezione solare

abbronzatura rischi soleNon importa se hai la carnagione scura, se ci metti poco ad abbronzarti o se difficilmente la tua pelle si scotta, devi applicare la protezione solare. Ormai da anni diversi studi confermano che l’esposizione al sole senza protezione solare è dannosissima per la pelle e il rischio per la tua salute è altissimo. A cominciare dagli eritemi solari, fino a nei maligni, il sole crea danni irreparabili, che posso essere pericolosi persino per la vita. Per cui non dimenticare mai di applicare una buona crema solare su tutto il corpo, meglio se lo fai già a casa, prima di andare in spiaggia. Il fattore di protezione non dovrebbe mai scendere sotto il 30, non temere, ti abbronzerai lo stesso e in maniera più uniforme. Inoltre la protezione va riapplicata dopo ogni bagno, perchè tende ad andare via.


3 – Non esporti nelle ore più calde

Un’altra indicazione importantissima per l’esposizione al sole è quella di non esporsi al sole nelle ore più calde, ovvero dalle 12 alle 16. Questo per un motivo molto semplice. In quelle ore il sole è molto alto e i raggi arrivano perpendicolari alla terra, in tutta la loro potenza “dannosa”. Inoltre fa molto caldo, il che potrebbe farti rischiare abbassamenti di pressione e malori. Molto meglio esporsi al sole la mattina presto, dalle 8 alle 10, o anche nel pomeriggio quando il sole si prepara a tramontare.

4 – Doposole e idratazione

abbronzatura rischi soleDopo aver concluso la tua giornata al mare, è fondamentale fare una doccia rinfrescante. Questo sarà utile anche per eliminare i filtri chimici contenuti nella crema, che è buona norma non far restare sulla pelle.
Dopo la doccia dedicati all’idratazione. Il sole ha molto disidratato i tessuti, nonostante tu abbia bevuto molto e ristabilito la giusta dose di liquidi corporei, la pelle ha comunque bisogno di idratazione. Una particolare attenzione va al viso, dove la disidratazione può portare alla comparsa di rughe, che noi donne proprio non vogliamo! Se hai sentito dire che il doposole non serve a nulla, sappi che ti sbagli. Questo prodotto, spesso bistrattato, è invece molto utile dopo l’esposizione. Il motivo è semplice. Il doposole è formulato in modo che sia non solo idratante, ma anche e soprattutto lenitivo per la pelle, per questo è indispensabile dopo l’esposizione ai raggi solare. La pelle è molto stressata e ha bisogno di un prodotto formulato ad hoc.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Conclusione

Tutto sommato sono delle semplici accortezze, ma di fondamentale importanza per farti godere il sole in maniera consapevole e corretta, senza brutte sorprese. abbronzatura rischi sole abbronzatura rischi sole

Continua a seguirci qui su SegretoDonna.

abbronzatura rischi sole

cecilia rodriguez photoshop

Lo strano caso di Cecilia Rodriguez e Photoshop

alberto vincitore gf

Grande Fratello, vince Alberto Mezzetti: ecco chi è “Tarzan”