in ,

«I cittadini Nato moriranno», Zelensky continua la guerra e lancia una profezia macabra per terrorizzare gli europei

Zelensky continua

Care amiche e amici di SegretoDonna, in collegamento con la Casa ucraina di Davos, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ci va giù pesante e lancia una profezia macabra per terrorizzare gli europei: «Gli Stati Uniti e gli altri Paesi della Nato devono capire che in caso di sconfitta dell’Ucraina, la Russia andrà avanti e i suoi cittadini moriranno. Per evitare che ciò accada, dobbiamo sostenere l’Ucraina ora», ha affermato il Zelensky in videoconferenza, citato dall’agenzia Ukrinform e ripreso in Italia da Adnkronos.

«L’Ucraina è una priorità, è qui, è al confine con la Russia, che oggi ci attacca. Se cadiamo, se l’Ucraina non sopravvive, la Russia andrà avanti. E poi – continua Zelensky – andrà negli stati baltici, in Estonia, Lituania, Lettonia. Sono piccoli Stati che da soli, anche se uniti e tre, non potranno difendere i valori di libertà e democrazia. E poi dovranno dimostrare di essere membri della Nato. E gli Stati Uniti dovranno dimostrarlo».

Quindi, secondo Zelensky se l’Ucraina dovese essere sconfitta, tutti i cittadini dei Paesi Nato moriranno. Ha detto anche altre cose: «L’incontro per porre fine alla guerra sarà solo direttamente con Putin, perché tutte le decisioni in Russia sono prese solo da lui. Dopo quello che hanno fatto, capisci, non ho grandi desideri per questi incontri, e grandi desideri di incontrare i mediatori, non esistono e non dovrebbero esistere e non esisteranno. Pertanto, in linea di principio, non accetto alcun incontro con nessuno della Federazione Russa, ad eccezione del presidente della Federazione Russa. E solo se la questione sul tavolo è una: la fine della guerra. Non c’è nient’altro di cui parlare», ha detto Zelensky.

«Non abbiamo via d’uscita: la nostra guerra finirà con la vittoriaha affermato ancora Zelensky – ci sarà la vittoria, perché questa è la nostra terra, il nostro popolo, stiamo combattendo per loro. Paghiamo un prezzo alto, ma ci sarà sicuramente una vittoria, perché semplicemente non c’è altra via d’uscita», ha detto, rispondendo a chi spera in un accordo di pace con il presidente russo Putin.

Il presidente ucraino conclude: «Abbiamo il diritto di contare su un’assistenza piena e urgente, soprattutto di armi, se tutti i nostri partner concordano sul fatto che la lotta dell’Ucraina nella guerra contro la Russia è la protezione dei valori comuni di tutti i Paesi del mondo libero e della nostra libertà comune». ha dichiarato in serata in un video su Telegram il presidente Zelensky, ringraziando «tutti quei partner che ci stanno aiutando, fornendoci le armi e le munizioni necessarie».

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-2 points
Upvote Downvote
gismondo attacca speranza

La professoressa Gismondo e la crociata contro Speranza e il Governo: «Non ci sono lavori scientifici che provino l’utilità della mascherina nei bimbi»

For Her Musc Noir Rose

Narciso Rodriguez For Her Musc Noir Rose: la sensualità si fa voluttuosa e avvolgente con Musc Noir Rose