in ,

Per ogni problema esiste il rimedio della nonna: eccone alcuni infallibili!

Validi consigli della nonna

Il presente articolo è stato scritto con lo scopo di fornire utili informazioni a tutti coloro che presentano problemi di salute e vogliono risolverlo in maniere naturale, senza il ricorso a medicinali. In ogni caso non vi è alcuna pretesa di sostituire il alcun modo i consigli del medico. Validi consigli della nonna

Quando si tratta di salute, è sempre meglio rivolgersi ad un medico di fiducia, ma se prima provate tali piccoli consigli della nonna, male non vi farà.

La menopausa Validi consigli della nonna

Evitate il più possibile lo stress e le varie ansie; trovate un hobby gratificante; lavatevi con un detergente a ph tra i 5 e i 5.50, per non seccare ulteriormente la pelle; bevete molto tè rosso, meglio conosciuto come tè rooibos, poiché privo di teina ma ricco si vitamina C e magnesio.

L’herpes labiale

La natura come sempre ci viene in aiuto, come il pompelmo; la prunella e l’uncaria tometosa. Tutti presentano forti proprietà antivirali e riescono a regolare il sistema immunitario, pulendolo dai patogeni senza intaccare la flora batterica.

Acne

Non schiacciare mai i brufoli per evitare il propagarsi dei germi; non esporti al sole per evitare la produzione delle ghiandole sebacee; spostate i capelli lunghi dal viso; comprate del sale integrale.

Gastrite

Mai assumere pietanze calde o fredde, ma sempre tiepide; passeggiate tanto respirando molto profondamente e preferire dello yogurt di soia.

Cistite

Cambiate spesso la biancheria intima, rigorosamente bianca e in cotone, asciugare bene le mucose; bere molti decotti e centrifughe non zuccherati, per favorire l’eubiosi intestinale, provare l’uva ursina.

Periartrite Validi consigli della nonna

Utilizzare a tavola molta curcuma, olio di oliva, sesamo e tofu. Evitare di bere acqua con residuo fisso superiore a 50 mg/litro.

Couperose

Niente sottaceti, pomodori, e cibi piccanti; strofinate la pelle con cubetti di ghiaccio per allenare i capillari ai cambiamenti termici.

Smagliature Validi consigli della nonna

Fate largo impiego di proteine; idratare almeno due volte al giorno le zone interessante con prodotti che contengano aminoacidi e collagene. Applicate dell’uva nera (ridotta in poltiglia) sulla smagliatura per 20 minuti.

Gonfiore addominale

Uno dei metodi più collaudati è bere il succo fresco di cavolo, per favore lo smaltimento di accumulo lipidico, per un mese, e aumentando la quantità gradualmente.

Provate per credere e poi fateci sapere… Validi consigli della nonna

 

Continuate a seguirci sempre qui, su: Segreto Donna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Morgan Bugo testo sincero

Morgan a Bugo: “Hai avuto quello che volevi? Ora torniamo a suonare insieme”

Nina Moric macchina verità

Nina Moric, la macchina della verità le fa perdere i sensi