in

Memoria debole: roba da uomini

uomini smemorati

Il vostro compagno non ricorda mai l’anniversario o altri avvenimenti importanti? Non disperate, perché la scienza ha dato una risposta a queste domande. Quindi, è ufficiale: la memoria delle donne è nettamente superiore a quella degli uomini.

Puntualmente, ogni uomo, alla classica domanda: “Ti ricordi che giorno è oggi, vero?”, precipita nel panico e si finge morto come gli Opossum quando si avvicina un predatore. uomini smemorati

opossum

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Da oggi, però, gli uomini potranno avere una giustificazione valida al fatto di essere smemorati, perché è la scienza a giustificarli.

Gli studi scientifici e psicologici sulle differenze tra uomo e donna crescono, incrementando le caratteristiche che pongono agli antipodi di due “mondi paralleli” l’uomo e la donna. Nonostante le differenze, però, i due sessi non possono fare a meno di essere attratti l’uno dall’altro.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

NON FATENE UN DRAMMA: E’ UN PROBLEMA CONGENITO

Succede quasi sempre che il vostro uomo dimentichi  anniversari o date importanti. Ecco, non pensate che lui non vi ami o non dia il giusto valore a tali avvenimenti.

Infatti, la scienza ha dimostrato che gli uomini per natura tendono a dimenticare più facilmente rispetto alle donne. Si tratta dunque di un problema congenito del sesso maschile, non fatene un dramma!

uomini e memoria

A dimostrarlo è una ricerca norvegese, pubblicata sulla rivista Bmc Psychology, condotta dal professore Jostein Holmen.

Dai risultati è emerso che gli uomini, confrontati con le donne, avevano grandi difficoltà a ricordare date e nomi, soprattutto quelli tra i 30 e i 60 anni di età.

Attraverso un’esperimento è stato dunque dimostrato che la memoria delle donne non è breve come quella del “sesso forte”, anche se non si è ancora in grado di capirne le vere motivazioni.


Il professor Holmen e il suo team hanno condotto uno studio, che ha coinvolto circa 37 mila persone, alle quali e’ stato sottoposto un questionario. In particolare, ai partecipanti allo studio e’ stato chiesto se avevano, talvolta, difficoltà a ricordare le cose o se riuscivano a dire con esattezza cosa stessero facendo un anno fa.

Il risultato è stato che gli uomini ricordavano peggio delle donne, in particolare nomi e date.

Messi alla prova sui nomi, infatti, dichiaravano di avere difficoltà a ricordare l’86,5% delle donne e l’89,7% degli uomini. Tale risultato è stato riscontrato anche per le date, infatti il 79,4% degli uomini non ricordavano le date di avvenimenti importanti.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Per molti non sarà una sorpresa, ma la memoria è donna.

Quando si tratta di ricordare, c’è un sesso superiore all’altro e la scienza ha, in questo caso, sfatato il mito del “sesso forte” consegnando lo scettro alle donne.

Continuate a seguirci qui su SegretoDonnauomini smemorati uomini smemorati

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Vanessa Emmanuele

Scritto da Vanessa Emmanuele

bambolo gonfiabile prezzo

Arriva il bambolo gonfiabile più realistico di un vibratore

sahar tabar

50 interventi per somigliare ad Angelina Jolie: bufala o realtà?