in ,

Coronavirus, Trump blocca i fondi all’Oms: “I suoi errori sono costati vite umane”

Trump blocca fondi

Mentre Donald Trump si muove in direzione di una ripresa economica per l’America, ha ufficialmente sospeso i fondi all’OMS.

Trump blocca fondi

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, da tempo nel mirino del Presidente, avrebbe commesso molti errori nel fornire una risposta precisa e puntuale alla pandemia da Covid-19. Trump blocca fondi

Trump blocca fondi OMS: le ragioni

“Non è per i soldi” ha spiegato per motivare la decisione presa, “ma perché questa organizzazione ha sbagliato tutto nella gestione della pandemia. I suoi errori sono costate molte vite umane.

La WHO – questo l’acronimo ufficiale – è accusata di avere tardato a dare l’allarme allo scoppio della pandemia e di avere, in qualche modo, nascosto l’enorme responsabilità della Cina. Avrebbe così “insabbiato le informazioni” e protetto la Cina ma non solo: si sarebbe opposta alla decisione americana di interrompere i voli provenienti dal Paese asiatico.

Un ragionamento che verte verso la ricerca di un colpevole ma che, a rigor di logica, dovrebbe chiedere conto anche alla Cina per le informazioni nascoste. E se Trump sostiene di essere in buoni rapporti con il presidente Xi Jinping, a Washington si sta già formando una corrente punitiva nei confronti di Pechino, capitanata da Tom Cotton, che vorrebbe “sganciare l’economia americana da quella cinese”.

Questioni economiche e commerciali a parte, se Trump si è schierato contro l’OMS, tutti sembrerebbero essere adesso contro lo stesso presidente.

Trump blocca fondiA partire da Bill Gates, che per molti avrebbe parecchie responsabilità in merito alla diffusione della pandemia.

“Interrompere il finanziamento all’Oms durante una crisi sanitaria mondiale è pericoloso proprio come sembra” ha scritto su Twitter. “Il suo lavoro sta rallentando la diffusione del Covid-19 e se si interrompesse nessun’altra organizzazione potrebbe rimpiazzarli. Il mondo ha bisogno dell’Oms come non mai”. Trump blocca fondi

Tutti contro Trump?

“L’annuncio di Washington sulla sospensione dei finanziamenti all’Organizzazione mondiale della sanità è molto allarmante ha dichiarato Sergei Ryabkov, Ministro degli Affari Esteri della Russia. Ha aggiunto poi: “Èuna manifestazione di un approccio piuttosto egoistico delle autorità americane davanti a ciò che sta accadendo a livello globale a causa della pandemia”.

Alla sua voce si è unita poi quella di Zhao Lijian, portavoce del Ministero degli Esteri cinese: “La decisione degli Usa intaccherà la capacità di azione dell’Oms di fronte alla pandemia” ha asserito.

L’Alto Rappresentante Ue per la politica estera, Josep Borrell, si è invece espresso così:

Profondo rammarico per la decisione degli Stati Uniti di sospendere i finanziamenti all’Oms. Non c’è alcuna ragione che giustifichi questo passo in un momento in cui i loro sforzi sono necessari più che mai per contenere e mitigare la pandemia di Coronavirus”.

“Il mondo sta imparando quello che l’Iran conosce e vive da sempre: il bullismo, le minacce ed il blaterare vanaglorioso del regime americano non sono solo una dipendenza: uccidono le persone. Al pari della ‘massima pressione’ contro l’Iran, il vergognoso taglio di fondi all’Oms durante una pandemia vivrà nell’infamia” ha dichiarato poi su Twitter il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif.

E voi, cosa pensate di quello che sta accadendo e di questo taglio dei fondi? Trump blocca fondi

Scrivete i vostri commenti e continuate a seguirci su SegretoDonna! Trump blocca fondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Coronavirus, l’app Immuni non è davvero volontaria. L’alternativa è la privazione di ogni libertà?

Orgasmo femminile tipologie

Orgasmo femminile, tutte le tipologie da sperimentare per il massimo piacere