in , ,

Miley Cyrus traumatizzata da Hannah Montana: “Non sapevo più chi fossi”

Miley Cyrus traumatizzata

“Avevo 11 anni, finito lo show tornavo a casa e mi domandavo: “Ma chi ca**o sono davvero?” Miley Cyrus traumatizzata

Hannah Montana

Parole forti quelle dell’ex stellina Disney. Che esprimono, forse, la stessa confusione e lo stesso disagio del personaggio interpretato.  Una doppia vita, una doppia personalità, la paura di non conoscere più se stessi. Miley Cyrus traumatizzata

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Che non dovesse essere stato tutto rose e fiori per Miley Cyrus lo si era intuito da un po’. Ma quelle che finora erano state solo supposizioni e chiacchiere da web 2.0, adesso trovano conferma nelle parole della stessa Miley Cyrus.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Le sue dichiarazioni

In una lunga intervista al magazine americano Marie Claire, la cantante ha parlato del periodo in cui interpretava Hannah Montana, ruolo che l’ha prematuramente catapultata nel mondo dello spettacolo.

Hannah Montana traumatizzata


“Sin da quando avevo 11 anni, mi dicono Ora sei una popstar!. Che vuol dire devi essere bionda, devi avere i capelli lunghi e indossare abiti stretti e scintillanti. Ma io sono una ragazza piccola e fragile che interpretava una sedicenne con una parrucca e una tonnellata di trucco. Ogni mattina mi tiravo su a botta di caffè: dovevo solo andare avanti, essere tosta, essere forte. Mi è successo davvero di tutto su quel set”.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Continuate a seguirci su SegretoDonna!

Fonte: Cinemondium.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Ignazio offesa Cecilia

GF Vip, Ignazio offende Cecilia: “Sei brava solo a…”

5 errori di bellezza che facciamo ogni mattina