in , , , ,

Matt Dillon a Catania per Etna Comics

Matt Dillon Etna Comics

L’attore e regista americano, candidato agli Oscar, Matt Dillon, si è raccontato al pubblico di Etna Comics nella seconda giornata del Festival internazionale del fumetto, del gioco e della cultura pop, in corso di svolgimento a Catania fino a domenica.

“Una città meravigliosa che non conoscevo, amo il barocco e il cibo” Matt Dillon Etna Comics

«Ero stato qui solo di passaggio, in aeroporto. Non avevo mai visto questa città – ha detto il celebre interprete de I ragazzi della 56esima strada e di Rusty il selvaggio, che alloggia nel cuore del centro storico – Catania è meravigliosa. Amo il suo barocco e il cibo».

Tra applausi e risate, battute e ricordi, Dillon – accolto in fiera dal direttore Antonio Mannino e dal vice direttore Gianluca Impegnoso – ha reso omaggio al cinema italiano, un pezzo importante della storia di quello mondiale: «Penso a Federico Fellini o a Lina Wertmüller, mi viene in mente Mimì metallurgico ferito nell’onore, girato proprio a Catania».

E ai giovani che vogliono lanciarsi nel mondo del cinema: «Ci vuole masochismo – ha detto ridendo – ma anche tanta passione. Mai farlo solo per il successo».

Una seconda giornata che si è aperta in pompa magna, con i botteghini letteralmente presi d’assalto sin dalle prime ore del mattino, poi proseguita con gli appuntamenti organizzati per i fan dei 4 Gentlemen, il quartetto guidato dal regista e creatore della serie, Paolo Cellammare, che ha rivoluzionato il mondo di Youtube Italia.

Grande festa al centro fieristico “Le Ciminiere”, dove Giorgio, Maurizio, Danny e Thomas si sono ritrovati per la prima volta insieme dal vivo. Le lunghe file per entrare in NewTube Alley hanno convinto l’organizzazione a spostare sul palco l’incontro con loro, per dare la possibilità a tutti di partecipare.

Nel pomeriggio grande emozione per i vincitori del Premio Efesto, riconoscimento per i giochi da tavolo più originali e innovativi. La giuria capitanata da Luca Bonora ha scelto, come miglior gioco innovativo del 2022, Wonder Book di Michele Piccolini e Martino Chiacchiera, edito da dV Games. Per la categoria miglior filler innovativo è stato premiato invece Ghost Adventure di Wlad Watine, edito da Playagame Edizioni.

Edoardo Mauro, con Vash The Stampede da Trigun, è stato il vincitore della tappa catanese della Cosplay Italian Cup 2022, il contest organizzato da Epicos in collaborazione con Movieland che mette in palio uno splendido viaggio a Orlando.

Chiusura scoppiettante con La Scoteca, con un concerto che ha scatenato i presenti in area palco.

Intanto è tutto pronto per la terza giornata, che festeggerà due compleanni illustri: i 60 anni di Thor con Esad Ribic e i 90 di Pippo con Paolo Mottura e Fabio Celoni.

Grande attesa in area Taboocom per la suicide girl italiana, Riae, che presenterà il fumetto sulla sua vita, e in area Comics per l’arrivo in fiera di Sio, per tre giorni allo stand di Shockdom.

Serata ricca di emozioni, con un fitto programma di appuntamenti, a partire dall’incontro tra Don Alemanno e Federica Cacciola, nota al grande pubblico per il personaggio di Martina Dell’Ombra. A seguire la cartoon cover band catanese dei Parimpampum coinvolgerà i presenti in un emozionante viaggio tra le più belle sigle dei cartoni animati che hanno fatto la storia.

A chiudere la giornata sarà il Premio Angelo D’Arrigo “Ad ali spiegate”, che sarà assegnato alla nota attrice Kasia Smutniak, per la sensibilità dimostrata in campo sociale, e per la sezione giovani al campione del mondo di memoria, Andrea Muzii. Special guest della serata il cantautore Mario Biondi.

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

violenza contro danzatrice

Far West a Catania: ennesimo atto di violenza contro una danzatrice e coreografa

Giornata mondiale dell’ambiente: Codacons premia le aziende che concretamente operano per salvare il pianeta diminuendo emissioni di CO₂