in ,

Far West a Catania: ennesimo atto di violenza contro una danzatrice e coreografa

violenza contro danzatrice

Dopo la recente aggressione ad un giovane sul monopattino, che stava tranquillamente circolando in una delle piste idonee a quel tipo di mezzo in città, arriva la notizia che una danzatrice e coreografa nella serata di mercoledì, mentre rientrava a casa lungo la via Vittorio Emanuele in pieno centro storico, è stata colpita alla testa da ragazzini in scooter che poi sono fuggiti. Il Codacons, anche in questo caso, offre assistenza legale alla vittima. violenza contro danzatrice

Il Codacons offre assistenza alla vittima

Sull’ennesimo fatto che suscita un grave allarme sociale intervengono il Segretario Regionale della Lega Sicilia, on. Nino Minardo e il Segretario Nazionale Codaconsprof. Francesco Tanasi.

violenza contro danzatriceFrancesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons e Leader del Movimento Politico Consumatori Italiani nei prossimi giorni arriverà in città per una serie di incontri volti a verificare la possibilità di scendere in campo al fianco del candidato sindaco, che sposerà le esigenze dei consumatori. Messina elezioni sindaco

Minardo (Lega) e Tanasi (Codacons) chiedono al ministro dell’ interno più agenti a Catania e il presidio anche dell’esercito nelle zone a rischio violenza contro danzatrice

Minardo e Tanasi preoccupati della diffusione di una cultura della illegalità incentivata proprio dalle carenze sul fronte della sicurezza, una situazione che rischia di mettere in moto una escalation di violenza, chiedono non solo di aprire adeguate indagini per scoprire gli autori della violenza ma anche al Ministro dell’Interno (e lo farà anche con una interrogazione parlamentare l’on. Minardo), maggior presenza sul territorio da parte delle forze dell’ordine con l’invio in città di nuovi agenti e mezzi e l’invio anche dell’esercito per presidiare le zone ad alto rischio di violenza.

Vanno subito fermate le vere e proprie gang che imperversano in città

Minardo e Tanasi rivolgono anche un appello ai cittadini per aiutare con segnalazioni e testimonianze le forze di polizia e chiedono al Ministro che queste vere e proprie gang criminali che imperversano in città siano subito fermate.

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Gennaro Auletto nudo

Momenti bollenti sull’Isola dei famosi: «Come mamma l’ha fatto», immortalato dalle telecamere

Matt Dillon Etna Comics

Matt Dillon a Catania per Etna Comics