in ,

Morte Kobe Bryant: “Mai insieme su un elicottero”

Kobe Bryant interviene moglie

La morte improvvisa di Kobe Bryant e della piccola Gianna ha sconvolto il mondo dello sport lasciando un vuoto incolmabile. L’improvviso schianto dell’elicottero e il conseguente incendio hanno stroncato la vita di padre e figlia nello stesso istante.Kobe Bryant interviene moglie

A perdere la vita nello schianto sono state anche altre 7 persone, ma tra queste fortunatamente non c’era anche Vanessa, la moglie del cestista. Il fatto che la moglie non fosse presente sull’elicottero non è però una casualità.

Kobe Bryant interviene moglie

Il patto della coppiaKobe Bryant interviene moglie

L’elicottero non è mai stato il mezzo preferito di Kobe Bryant, ma un episodio gli fece cambiare idea. Era il tempo in cui giocava ancora con i Lakers e a causa del traffico aveva perso la recita scolastica della figlia:

Una volta sono rimasto intrappolato nel traffico e ho perso la recita scolastica di mia figlia. Ho dovuto trovare un modo in cui potevo ancora allenarmi ma senza compromettere il tempo per la mia famiglia. Così ho preso in considerazione l’elicottero, per essere in grado di andare e tornare in 15 minuti”.

Una scelta dettata dal desiderio di conciliare gli impegni col basket insieme a quelli verso la famiglia per godersela al meglio. Un elicottero su cui però lui e la moglie non sarebbero mai dovuti salire insieme.

Un amico particolarmente vicino alla famiglia Bryant avrebbe svelato al magazine People di un patto segreto tra Kobe e la moglie Vanessa. I due si erano infatti ripromessi di non prendere per nessuna ragione insieme l’elicottero:

Mai insieme su un elicottero. Avevano il patto di non volare mai insieme su un elicottero”.

Un elicottero che però non avrebbe dovuto essere in volo quel giorno a causa delle condizioni di visibilità ridotte, come ha riportato la Repubblica.

Le parole di Vanessa

A distanza di pochi giorni dall’incidente in cui hanno perso la vita il marito Kobe e la figlia Gianna per la prima volta la moglie Vanessa ha deciso di prendere la parola. Per farlo la donna ha scelto i social in cui mostra tutto il suo dolore per le perdite e il dispiacere per le altre vittime:

Kobe Bryant interviene moglie

“Siamo completamente devastati dall’improvvisa perdita del mio adorato marito, Kobe, lo splendido padre di quattro figli; e della mia bellissima e dolce Gianna, una figlia meravigliosa, intelligente e adorabile, oltre che una splendida sorella per Natalia, Blanka e Capri”.

“Siamo devastati anche per le famiglie che domenica hanno perso i loro cari e con loro condividiamo un dolore che ci unisce intimamente. Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore in questo momento”.Kobe Bryant interviene moglie

“L’unico conforto mi arriva dal sapere che Kobe e Gigi sapevano entrambi di essere amati in maniera davvero profonda. Siamo stati così incredibilmente fortunati ad averli nelle nostre vite e vorrei che potessero essere con noi per sempre. Loro erano il nostro stupendo regalo, che ci è stato tolto troppo presto”.

“Non so cosa ci riserverà la vita da qui in avanti perché mi è impossibile immaginarla senza di loro. Ma ci svegliamo ogni giorno e ci facciamo forza perché con la loro luce Kobe e la nostra piccola Gigi ci illuminano la via da percorrere. Il nostro amore per loro è senza fine e, inutile dirlo, impossibile da misurare”.Kobe Bryant interviene moglie

“Vorrei solo poterli abbracciare, baciare e averli qui con noi per sempre. Grazie per aver condiviso con noi le vostre gioie, il vostro dolore e il vostro supporto. Vi chiediamo soltanto di garantirci la privacy necessaria per superare questa nuova realtà”.

Siamo vicini al dolore di Vanessa e ai parenti delle vittime. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

gf vip bullismo

“Gli metto la pipì in bocca”: bullismo e volgarità al Grande Fratello Vip

codacons flixbus risarcimento

SICILIA, PASSEGGERI FLIXBUS ABBANDONATI IN STRADA A DICEMBRE: AZIENDA ACCETTA RISARCIMENTI