in ,

Aggressione Iconize, tutto finto? Lui replica: “Venduto per due spicci dalla mia amica”

Iconize aggressione

In questi giorni Iconize, nome d’arte che sta per Marco Ferrero, si è trovato travolto da una bomba mediatica. Una bomba che lo ha fatto finire al centro dell’attenzione e dell’opinione pubblica, dopo essere stato venduto dalla sua amica Soleil Sorge. Iconize aggressione

L’attenzione si è spostata sull’influencer da quando Tommaso Zorzi, suo ex fidanzato, è entrato all’interno della Casa del Grande Fratello Vip e ha iniziato a parlare di lui. Ma da dove vengono fuori le accuse dell’amica Soleil? Facciamo un passo indietro.

Il maggio scorso Iconize aveva pubblicato un video su Instagram, in cui denunciava un attacco omofobo. Ha raccontato di essere stato aggredito per strada per il semplice fatto di essere omosessuale. Da qui era arrivato per Iconize l’invito di Barbara D’Urso nel suo salotto per affrontare la questione e denunciare simili attacchi omofobi.

Iconize aggressione

Ma qualche settimana fa è arrivata la svolta! L’amica Soleil Sorge, ospite a Pomeriggio 5, ha rivelato che in realtà Iconize si sarebbe picchiato da solo per inscenare un attacco omofobo e lo avrebbe fatto colpendosi con un surgelato.

Secondo le rivelazioni di Soleil, l’influencer avrebbe architettato il piano durante una cena a casa sua. Poi, pochi giorni dopo è arrivata la denuncia sui social. Insomma, Soleil si è venduto il suo amico sputtanandolo in tv.

Lo sfogo di IconizeIconize aggressione

Inutile dire che la conduttrice Barbara D’Urso si è sentita presa in giro e a Live – Non è la D’Urso ha invitato ancora una volta Soleil per affrontare la questione e mostrare tutto il suo disprezzo per un gesto simile, se quello che afferma l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne si rivelasse vero.

Iconize aggressione

Ma dal momento che Barbarella non vuole lasciare nulla al caso, ha deciso di invitare nel suo studio anche Iconize per offrirgli la possibilità di controbattere a Soleil e dire come stanno esattamente le cose.

Peccato che l’influencer ha deciso di non presentarsi dalla D’Urso, rimanendo nascosto e lontano dai riflettori. Tuttavia non ha deciso di rimanere in silenzio e, per la prima volta dopo che è stata lanciata la bomba, ha deciso di apparire su Instagram per sfogarsi:

“Mi dispiace dover parlare solo ora, speravo di non doverlo fare. Ieri sono state dette delle cose molto brutte e a parer mio in televisione, questa non è televisione, ragazzi.

È davvero uno schifo. Hanno creato quel filmino tremendo, terribile, che mi fa accapponare la pelle. Predicano tanto il cercare di difendere le persone che vengono bullizzate, ma con questa storia ne hanno creato anche intorno a me. Io in questo momento non sto bene, sto provando tanto dolore e male, che le persone non riescono a capire”.

Le parole verso Soleil

Dopo è arrivato anche un attacco alla sua mica, Soleil Sorge, che lo ha venduto e sputtanato in tv. Un gesto che non si sarebbe mai aspettato:

Iconize aggressione

“La cosa che mi ha fatto molto male. Essere venduto da parte della mia amica in televisione per due spicci e un po’ di visibilità. Un segreto non riuscirei mai a raccontarlo, tanto meno in diretta nazionale.Iconize aggressione

Sfido chiunque di voi a fare una mer**ta del genere ad un amico, io mi vergognerei. Parlare poi di cose mie passate sput*******mi perché la violenza che io ho subito sul mio corpo non l’ha provata lei, nessuno. Solo io posso sapere come sono stato e non voglio neanche giustificarmi, perché è la mia vita privata e non voglio diventi un circo come sta diventando. Tutto qua”.

Avremo mai la sua versione dei fatti? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Colore urine cosa rivela

Di che colore sono le tue urine? Saperle riconoscere può rivelare molto sul tuo stato di salute

Dpcm ottobre nuove restrizioni

Firmato il nuovo Dpcm, cosa prevede e fino a quando dura