in

Giulio Tremonti asfalta la De Gregorio in diretta criticando aspramente il Governo: «sta ingannando le persone con soluzioni che non ci sono»

giulio tremonti critica

Care amiche e amici di SegretoDonna, bufera durante la scorsa puntata di In Onda su LA7, dove fra gli ospiti di Concita De Gregorio e David Parenzo c’è anche l’ex ministro dell’Economia e presidente di Aspen Institute, Giulio Tremonti. A far scoppiare la miccia è una provocazione della giornalista sui famigerati contenuti del patto siglato nel 2017 dalla Lega con la Russia. «Signora ha sbagliato interlocutore. Credevo che avrei dovuto rispondere ad altre domande, non certo a queste» risponde Tremonti. «Sono domande che riproponiamo sempre per cercare di capire cosa ci sia dietro» si difende la conduttrice, sottolineando come il professore fosse proprio a quei tempi molto vicino all’ex premier Berlusconi, tanto amico di Putin. giulio tremonti critica

La conduttrice, non contenta, continua ad alimentare lo scontro: «Se vuole può recitare una poesia di Carducci». Il clima in studio è sempre più teso e nessuno dei due contendenti sembra voler sotterrare l’ascia di guerra: «Pensavo di venire qui anche per parlare del decreto del governo per superare questo mese», evidenzia infatti il professore, criticando aspramente il Governo: «Quando hanno fatto il Recovery Plan e il Pnrr c’era un altro mondo. Non gestisci questa realtà drammatica ingannando le persone con soluzioni che non ci sono». giulio tremonti critica

Continua la disputa tra Tremonti e la giornalista, parlando di temi costituzionali. «La Costituzione l’hanno votata un po’ tutti, non è la Costituzione della sinistra», dice la De Gregorio. «La modifica del titolo V della Costituzione è stata votata dal centrosinistra. Tutta la macchina politica che c’è stata raccontata non sta in piedi» ribatte Tremonti. La battaglia è serrata e arrivano bordate da ambo le parti. La conduttrice polemizza ancora: «Lei può venire qui a dire tutto quello che vuole ma se poi vuole anche rispondere a quest’altra domanda…» E il professore la asfalta ancora: «Io studio Carducci, ma lei invece studi la Costituzione». giulio tremonti critica

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-7 points
Upvote Downvote
taglio accise consumatori delusi

Benzina, Codacons: taglio accise 25 cent insoddisfacente, consumatori delusi

Jane Foster Thor

La Thor di Jane Foster torna nei fumetti Marvel, in attesa di Love & Thunder