in ,

Scusa ma non ti chiamo amore. Il dramma di Giulia De Lellis

Giulia De Lellis nuda

Giulia De Lellis continua a godersi giorno dopo giorno il successo del suo libro “Le corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza”. Il libro sulla storia delle corna dell’ex fidanzato Andrea Damante ha conquistato il pubblico italiano, vuoi anche per curiosità.Giulia De Lellis nuda

La De Lellis, però, dopo quelle famose corna di Damante è andata avanti. Una breve storia di qualche mese con il cantante Irama (che ha fatto discutere a Sanremo) e poi quello che sembra essere il suo nuovo amore della vita, Andrea Damante.

La scintilla con Iannone è scoccata proprio in un particolare momento della vita dell’influencer: quando Giulia stava provando a riallacciare con Andrea Damante, con evidente scarso successo:

“La prima volta che ho incontrato Andrea Iannone ero fidanzata e io sono una persona molto rispettosa. L’avevo notato, ovviamente, è un bellissimo uomo però eravamo entrambi fidanzati. Quando l’ho rivisto ed eravamo entrambi tornati liberi mentalmente, mi è sembrato di averlo conosciuto per la prima volta. Quindi sì, è stato un colpo di fulmine”.

Non ti chiamo amoreGiulia De Lellis nuda

Andrea Iannone, nonostante sia molto innamorato e preso dalla giovane influencer, ha un piccolo problema: non riesce a chiamare Giulia con l’appellativo di “amore” ma la chiama proprio per nome. Giulia non approva di essere chiamata per nome, perchè le sembra che così Iannone dia poca importanza e valore a lei e alla loro relazione.Giulia De Lellis nuda

Dietro tutto questo strano modo di vivere la relazione per Iannone c’è ovviamente una spiegazione e a fornirla è stato lo stesso pilota di MotoGp a dare la spiegazione di questo suo strano modo di fare:

“Io di solito la chiamo Giulia, ma lei vorrebbe essere chiamata ‘amore’ perché secondo lei è qualcosa di più importante. Per me non è così. Ho sempre desiderato avere una ragazza di nome Giulia, io la chiamo per nome, anche se lei si sente un po’ sminuita”.

“Invece ‘amore’ è per tutti. Io di natura sono un romantico, dico ‘amoe’ perché ho la r moscia (quindi non lo dico come tutti), e mi sono preso una donna come volevo io, che si chiama Giulia. Lo sognavo da quando ero piccolo”. 

La spiegazione di Andrea sarà riuscita a placare l’animo dell’insoddisfatta Giulia? Beh, vedendo come procede la loro relazione sembrerebbe di si. Chissà Giulia, poi quando meno te lo aspetti arriva quell’amoe che non ti aspetti.

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Giulia Zanellato

Giulia Zanellato tra viaggi e MotoGP: “Instagram è il mio diario di viaggio”

Giulia De Lellis film

Giulia De Lellis come Chiara Ferragni: si pensa ad un film sulla sua vita?