in ,

Fabrizio Corona si taglia i polsi, rinchiuso nel reparto di psichiatria

Fabrizio Corona tentato suicidio

Fabrizio Corona ha tentato di suicidarsi tagliandosi i polsi e pubblicando tutto su Instagram! L’ex re dei paparazzi si è mostrato sui social sporco di sangue, dopo aver compiuto il gesto di tagliarsi i polsi in segno di protesta.Fabrizio Corona tentato suicidio

I video in questione sono stati immediatamente rimossi da Instagram che ha voluto specificare le sue motivazioni:

“I post e le Storie di Fabrizio Corona sono stati rimossi. Non permettiamo immagini o video di autolesionismo su Instagram ed eliminiamo questi contenuti ogni volta che ne veniamo a conoscenza”.

Fabrizio Corona tentato suicidio

Nei video in questione si vedeva Fabrizio Corona con il volto coperto di sangue, mentre in sottofondo qualcuno urlava chiamando l’intervento di un’ambulanza e si vedeva anche il pavimento sporco di sangue.

Fabrizio Corona rivolge un attacco ai magistrati che hanno decretato il suo imminente ritorno in carcere: Fabrizio Corona tentato suicidio

“Questo è solo l’inizio. Quant’è vero Iddio sacrificherò la mia vita per togliervi da quelle sedie. Vergogna. Chiedo, se no mi taglio veramente la vita, che venga il presidente del Tribunale di Sorveglianza, che guardi gli atti il presidente, altrimenti davvero mi tolgo la vita. avete creato un mostro, ora sono cazzi vostri. Sacrificherò la mia vita per togliervi da quelle sedie”.

Corona ricoverato in psichiatria

Tale gesto teatrale non è però servito a molto, infatti Fabrizio Corona verrà comunque trasferito in carcere. Al momento si trova ricoverato in ospedale nel reparto di psichiatria per aver tentato il suicidio e aver dato luogo ad una colluttazione con i poliziotti, rompendo persino i vetri dell’ambulanza venuta per trasportarlo in ospedale.

Fabrizio Corona tentato suicidio

Corona rimarrà in ospedale psichiatrico per qualche giorno, sorvegliato costantemente dalla polizia e da agenti di polizia penitenziaria del carcere di Opera dove sarà trasferito una volta lasciato l’ospedale.

Il suo avvocato Ivano Chiesa ha fatto sapere che Fabrizio sta bene, ma che si tratta di una vera propria ingiustizia farlo tornare in carcere:

“Fabrizio resta ricoverato qualche giorno meno male che sta bene, sono allibito per un provvedimento profondamente ingiusto e sbagliato che colpisce un uomo certo non pericoloso e che stava seguendo un percorso di cura. È un giorno triste per la giustizia italiana.

In altre occasioni Fabrizio aveva sbagliato e sono stato io il primo a dirglielo. Questa volta, davvero, non c’è ragione per farlo tornare in carcere”.

Perchè Fabrizio Corona adesso deve tornare di nuovo in carcereFabrizio Corona tentato suicidio

A Fabrizio Corona era stato concesso di scontare gli anni di carcere in casa, ma adesso non è più così. Il tribunale di Sorveglianza di Milano, infatti, ha deciso di revocare il differimento pena in detenzione domiciliare e l’ex re dei paparazzi è costretto a tornare dietro le sbarre.

Ad aver spinto il tribunale a prendere questa decisione ci sarebbero due diffide: una per minacce e diffamazione verso l’ex moglie Nina Moric; una seconda per aver preso parte ad un programma televisivo, non attenendosi al rispetto delle regole fissate dal tribunale.

A questo si aggiunge anche l’utilizzo dei social fatto da Fabrizio Corona in questi mesi di detenzione domiciliare, come anche la presenza di un personal trainer nella sua abitazione durante i mesi del lockdown.

L’avvocato di Fabrizio Corona questa volta non ci sta e controbatte, volendo andare fino in fondo alla questione: Fabrizio Corona tentato suicidio

“Fabrizio ha anche l’obbligo di mantenere la famiglia. Il suo lavoro è comparire nei programmi tv e sui social: forse a molti non è chiaro quante visualizzazioni fanno i suoi contenuti sui social. Dopotutto tante altre persona si sono costruite una carriera su Instagram. 

“I giudici, e non solo i giudici, sono intrappolati nello stereotipo del Fabrizio di 14 anni fa. L’ultimo reato risale al 2007. Ora dico basta”.

E voi da che parte state? È giusto che Fabrizio torni in carcere o si tratta solo di un accanimento? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

astrazeneca morto catania

Catania: Muore militare dopo il vaccino, la moglie: «Vogliamo sapere la verità». Indagini e verifiche in corso

come mangiare i fiori

Per gli amanti dei colori e dei sapori: ecco come portare i fiori nel piatto