in ,

Essere single: ecco i 20 e i 30 anni a confronto. Cosa sarà meglio?

Essere single età differenti

Ci è stato insegnato sin dalla più tenera età che essere fidanzati, per poi sposarsi e avere figli sia la più grande aspirazione che una donna possa avere. I libri di Emily Bronte, Bridgerton e le teen drama, danno conferma tutt’ora di tutto ciò. Essere single età differenti

L’indottrinamento

Un simile pensiero non è mai stato veramente nostro. Non solo è sbagliato ma soprattutto maschilista. Credete che ad un maschio sia stata insegnata o sperata la stessa cosa? Ecco perché sin dalla tenera età è facile vedere ragazzine che soffrono per amore, anche se ancora nemmeno sanno cosa esso sia.

Bambine di 14 anni che si sentono sfruttate, abbandonate, sole e convinte di non potercela fare senza un ragazzo accanto. E in verità devono ancora capire di essere al mondo.

I 20 anni Essere single età differenti

Si dice che all’età di 20 anni si abbia la più alta probabilità di trovare il vero amore della propria vita. il problema è che avendo appunto venti anni è facile che esso scappi per sempre. Il motivo? Non la mancanza di amore, e nemmeno sfortuna, semplicemente l’essere ancora in una fase in cui non si sa cosa si affronterà nel proprio futuro.

Percorri i vent’anni della tua vita a soffrire per amore, a cercare l’amore e poi quando ti arriva ti scappa per cause varie: un lavoro all’estero, una borsa di studio, una vacanza, un coinquilino maschio…  e chi l’ha detto che quelli sono gli anni migliori?

Amicizie che per l’80% finiscono, ragazzini che a quell’età ti vedono solo come una bambola su cui fare esperienza e una fottutissima paura del domani.

I 30 anni Essere single età differenti

A trent’anni invece capisci o per lo meno pensi, che dell’amore non sai che fartene. Hai trovato un lavoro, probabilmente in un luogo che odi e l’unica cosa che vuoi è solo un po’ di serenità.

E allora via libera a serie tv e bagni caldi rilassanti in cui finalmente capisci che essere single è il miglior modo di amare se stessi.

Non importa se tua madre ti vuole sposata, se tuo padre vuole un nipotino… adesso capisce che il tuo desiderio è essere sfacciatamente spensierata!

Insomma, essere single a 20 anni sarà pure una tragedia (quasi spesso inevitabile) paragonabile all’essere sposata a 30. Dove sta quindi la beltà?

Continuate a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Noia come sconfiggerla rimedi

La noia ti attanaglia? Ecco 5 consigli per sconfiggerla immediatamente!

elisabetta compleanno

I 95 anni della regina Elisabetta II: il compleanno più triste. Le immagini inedite e molto private dal nuovo documentario «The Queen Unseen»