in ,

Il Coronavirus non è stagionale, pandemia senza limiti: ecco la rivelazione dell’OMS

comunicato Italia Conte proroga

Il Coronavirus non è stagionalecomunicato Italia Conte proroga

La pandemia di Covid-19 sarà “una grande ondata non stagionale che andrà su e giù”. Lo ha rilevato l’Oms. “La gente sta ancora pensando alle stagioni. Ciò di cui tutti abbiamo bisogno è comprendere che si tratta di un nuovo virus che si comporta in modo diverso”, ha dichiarato la dottoressa Margaret Harris nel corso di un briefing virtuale a Ginevra, sollecitando l’applicazione di misure per rallentare la trasmissione che si sta diffondendo attraverso raduni di massa.
La portavoce dell’Oms – riferisce il Guardian – ha messo in guarda dal pensare alla pandemia in termini di ondate, perché il Covid-19 non si comporta come l’influenza che tende a seguire l’andamento delle stagioni: “Sarà una grande ondata. Andrà un po’ su e un po’ giù. La cosa migliore è appiattirla e trasformarla in qualcosa che sfiori appena i nostri piedi”.comunicato Italia Conte proroga

Informativa “Stato d’emergenza” in Italia

Nel frattempo in Italia, in Consiglio dei ministri del presidente Giuseppe Conte ha chiarito la proroga sullo stato d’emergenza, aggiungendo qualcosa in più. Sono tanti gli aspetti che l’esecutivo vuole affrontare in stato di emergenza da coronavirus: dal reperimento delle navi per tenere in quarantena gli stranieri al prolungamento dello smart working per i dipendenti pubblici e privati; dall’acquisto dei dispositivi di protezione e dei materiali per garantire riapertura delle scuole all’ organizzazione delle elezioni amministrative e del referendum; dalle nuove regole per il ritorno dei tifosi negli stadi e dei fan ai concerti al blocco dei voli dai Paesi ritenuti ad alto rischio di contagio, obbligo di quarantena – italiani compresi – per chi arriva dagli Stati ritenuti a rischio.

Tre mesi di proroga

Il presidente del Consiglio illustrerà al Parlamento i motivi per cui si è deciso di rinnovare il decreto che scade il 31 luglio fino al 31 ottobre 2020. Altri tre mesi durante i quali si terrà sotto controllo la curva epidemica e fino a quando il numero dei contagi non sarà praticamente nullo o comunque molto basso e quando non ci saranno nuovi focolai. L’attuale situazione consente infatti di agire in deroga su numerosi aspetti della vita pubblica grazie all’emanazione di Dpcm e ordinanze del ministro per la Salute.

 

comunicato Italia Conte proroga

 

Continuate a seguirci su SegretoDonna 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Scuola Azzolina basta classi pollaio

Scuola: Azzolina, basta con le classi pollaio

cosa spiaggia mettere borsa idee spruzzino

Borsa da mare: 5 cose da portare per un completo relax