in ,

Il vostro Pandora è spento e scuro? Ecco 10 modi naturali e splendenti per lucidarlo al massimo

Come lucidare argento

Gli oggetti in argento che avete in casa hanno perso la loro lucentezza? Nessun problema! Fare risplendere il vostro argento sarà un gioco da ragazzi se avete modo di reperire questi materiali! Sono tutti di facile reperimento e poi si trovano sempre a casa! Come lucidare argento

Alluminio & sale grosso

Questo è quello più usato per materiali piccoli come monete o ciondolini, ma anche posate! Vi servirà della carta stagnola da usare come fodera di un recipiente di vetro. Dentro mettete qualche manciata di sale e un po’ di acqua calda. Aspettate un’oretta e poi asciugate l’argento con un panno morbido, prima umido e poi asciutto.

Bicarbonato di sodio

Riscaldate un L di acqua e aggiungetegli dentro circa 50 gr di bicarbonato. Una volta raffreddata l’acqua potete inserire l’argento finché non noterete che il nero sarà tolto. Sciacquate e asciugate bene!

Succo di limone Come lucidare argento

Spruzzate del succo di limone sull’oggetto da lucidare. Quando l’argento diventa verde si vede che sta funzionando, poi lavatelo e asciugate con un panno.

Pasta dentale Come lucidare argento

Mettete un po’ di dentifricio e strofinate per bene. Sciacquate e asciugate con un panno.

Coprite la parte ossidata dell’oggetto d’argento con poco dentifricio e strofinate con un panno morbido. Risciacquate e asciugate: il risultato vi sorprenderà! Un utilizzo inaspettato del dentifricio che vi permetterà di “riparare” a poco prezzo anche le stoviglie e le posate in argento così da riusarle al più presto in tavola insieme agli ospiti.

Acqua di cottura delle patate

L’amido riesce a sciogliere le macchie dell’argento. Immergete gli oggetti in quell’acqua però prima filtratela. Se volete potete aggiungere all’acqua anche un po’ di aceto.

Cenere Come lucidare argento

Bisogna setacciare un po’ di cenere di un camino e mischiarla con dell’acqua finché non avrete un impasto morbido. Questo andrò strofinato sull’argento con un batuffolo di cotone, poi togliete tutto con un panno pulito, oppure prima sciacquatelo sotto l’acqua corrente.

Come lucidare argento

Il gesso

Questo metodo non cura il danno, ma lo previene! Prendete un gessetto bianco, di quelli che si usano sulla lavagna e mettetelo vicino alla vostra argenteria. L’umidità dovrebbe essere assorbita dal cesso! Come lucidare argento

Birra

Riempite un recipiente di birra e lasciategli riposare dentro per circa 8 ore l’argento. Dopo risciacquate abbondantemente.

Ketchup

Forse questo con il Ketchup è il metodo più efficace. Spalmatelo un po’ sull’oggetto in questione, oppure immergetelo per un’oretta e poi ripulire con cura. Come lucidare argento

 

Continuate a seguirci sempre su: SegretoDonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Giulia De Lellis sorella

La sorella di Giulia De Lellis scrive ad Andrea Iannone, poi sbotta a chi la critica

Partorire senza soffrire

Come sentire meno dolore durante il parto? I trucchi e i segreti per affrontarlo al meglio