in ,

Caroline Flack, la conduttrice vecchia fiamma del Principe Harry è stata trovata morta in casa

Caroline Flack suicidio

Il mondo della televisione britannica ha perso uno dei suoi volti più famosi. La conduttrice Caroline Flack è stata trovata morta nel suo appartamento e sarebbe stata proprio lei stessa a togliersi la vita.Caroline Flack suicidio

La conduttrice quarantenne era una delle più amate, aveva condotto programmi famosi come X-Factor e Love Island. Il suo nome era anche legato a personaggi famosi del calibro di Harry Styles e del Principe Harry, con i quali avrebbe avuto dei flirt.

A dare la notizia della sua morte è stata la sua famiglia, dopo averla trovata senza vita nella sua casa a Londra La famiglia ha però chiesto di rispettare la loro privacy:

Caroline Flack suicidio

“Possiamo confermare che la nostra Caroline è morta oggi, il 15 febbraio. Chiediamo che venga rispettata la nostra privacy in questo momento così difficile”.

La conferma che la conduttrice si è tolta la vita è arrivata invece dall’avvocato della famiglia Flack.

Un periodo difficileCaroline Flack suicidio

La morte è arrivata due mesi dopo l’episodio che le ha stravolto la vita e ad un mese di distanza dal processo che l’avrebbe vista protagonista il prossimo 4 marzo. Caroline non stava attraversando un periodo sereno. Tutto era iniziato lo scorso 12 dicembre quando, dopo aver visto dei messaggi sul cellulare del suo fidanzato Lewis Burton, lo colpì con una lampada nel sonno.

Quando arrivarono i soccorsi, li trovarono entrambi letteralmente coperti di sangue. La Flack venne arrestata ed uscì su cauzione e le venne intimato di stare lontano dal suo fidanzato.

Lei si è sempre dichiarata innocente, anche il compagno non ha mai sostenuto le accuse e l’aveva difesa: “Sono stanco di queste bugie e degli attacchi alla mia ragazza. Questa non è una caccia alle streghe, c’è di mezzo la vita di qualcuno. Caroline è adorabile e non se lo merita”.

Caroline Flack suicidioIl 4 marzo sarebbe dovuta apparire in tribunale per il processo, ma già poco prima di Natale aveva affermato di non voler più rimanere in silenzio:

“Questo tipo di attenzione, queste speculazioni sono eccessive da sopportare, per una sola persona. In fondo sono anche io un essere umano, e non rimarrò in silenzio nel momento in cui avrò una storia da raccontare, e una vita da continuare a vivere. Ora mi prenderò del tempo per me, per stare meglio, per imparare le lezioni che alcune situazioni nelle quali mi sono trovata hanno da insegnarmi”.

Il suo utilizzo dei social era diminuito, ma proprio il giorno di San Valentino era ricomparsa per pubblicare una serie di scatti con il suo amato cagnolino. Il giorno dopo invece la tragedia che l’ha vista togliersi la vita nella sua abitazione.

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Creme antirughe consigliate

Creme antirughe: quali funzionano sul serio?

Joleen Diaz

Joleen Diaz, la mamma più sexy del mondo