in ,

Allume di rocca: altro che deodorante. Ecco il migliore rimedio naturale contro il sudore!

Allume rocca deodoranteAllume rocca deodorante

In questo articolo oggi parleremo del migliore deodorante naturale in commercio: l’allume di rocca, o allume di potassio.

Informazioni base Allume rocca deodorante

Quello allume è un solfato doppio di alluminio e potassio. Ed è un noto sale che a temperatura ambiente si presenta come un solido senza odore e senza colore. Spesso è un’ottima soluzione non solo per le ascelle, ma soprattutto per i piedi. Il suo uso è molto antico e veniva utilizzato anche nell’industria tessile per fissare meglio i colori nei tessuti. In medicina era largamente adoperato come cicatrizzante naturale e emostatico.

Allergie Allume rocca deodorante

L’allume di rocca è particolarmente indicato per chi soffre di allergie varie, per chi ha spesso irritazioni cutanea e difficoltà a trovare un deodorante efficace. Essendo un prodotto privo di ingredienti aggressivi come il gas o con naturali come siliconi, è largamente consigliato.

Come si usa?

Usarlo è facilissimo. Bisogna bagnarlo e subito dopo passarlo nelle parte interessate, come ascelle e o piedi. Una cosa importante però da sapere è che il suo utilizzo non blocca il sudore in sé, ma la formazione del suo cattivo-odore, quasi sempre prodotto dalla fermentazione batterica o micotica.

Antibatterico Allume rocca deodorante

Inoltre è come già detto prima un meraviglioso antibatterico naturale, ecco perché viene usato anche come emostatico. Molto usato dagli uomini per il post barba in quanto riesce a lenire e cicatrizzare i taglietti in maniera facile e veloce. Stessa cosa vale per il post lametta nelle donne. Molti lo usano anche dopo una puntura di insetto e sì, funziona molto bene.

In polvere o liquido?

Allume rocca deodoranteEsiste anche in polvere ed è più usato per i piedi, come se fosse un talco. Alcuni lo rendono liquido, per una maggiore comodità di utilizzo. In che modo? Basta tagliarlo a pezzettini piccoli e scioglierlo in acqua. In questo modo poi si può mettere in uno spruzzino e voilà. Se preferite si può anche aggiungere a tale liquido qualche goccia di olio essenziale.

Quello che più preferite. Noi consigliamo l’olio di Melaleuca, quello di lavanda e quello di rosmarino. I più ideali in caso di cattivo odore.

Ultima raccomandazione: state attenti a non romperlo se non volete, poiché essendo un cristallo, è facile che ciò succeda…

Continuate a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Acqua cannella depurativa

Acqua alla cannella, sgonfia la pancia e aiuta a perdere peso

Difetti segni zodiacali

Oroscopo e carattere, a ciascun segno i suoi più grandi difetti