in ,

Codacons: è massacro per le tasche dei cittadini, inflazione al 4,8%

tasche cittadini inflazione

L’inflazione al +4,8% si traduce in un maggior esborso, considerata la totalità dei consumi di una famiglia, pari a +1.474 euro annui a nucleo. Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat. tasche cittadini inflazione

Il Prof. Francesco Tanasi docente dell’Università San Raffaele Roma spiega che “Un livello di inflazione così elevato rappresenta un massacro per le tasche degli italiani. Il caro-energia traina la crescita dei prezzi al dettaglio e investe anche beni primari come gli alimentari, che balzano a gennaio al +3,8%. Una situazione pericolosissima perché una inflazione così alta ha effetti diretti sui consumi delle famiglie, che reagiranno al forte aumento dei prezzi riducendo la spesa.

Da rialzo prezzi maggiore spesa da +1.474 euro annui a famiglia, serve subito un decreto per contrastare impennata dei listini tasche cittadini inflazione

La corsa dei prezzi al dettaglio rischia di bloccare la ripresa economica del paese e avere effetti devastanti su commercio e industria. Per questo il Governo deve intervenire con urgenza studiando un decreto ad hoc volto a limitare la crescita dei listini e sostenere il potere d’acquisto delle famiglie e i consumi”.

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

sanremo 2022 insulti

Nicola Porro: «600 mila euro per una settimana ad Amadeus che applaude a Mattarella e insulti i malati: Sanremo è la casa degli orrori»

bambini discriminati

Scuola: «discriminano i bambini non vaccinati». Bambini vaccinati in presenza, non vaccinati in Dad