in ,

Tartufini tiramisù: la ricetta facile e veloce con Nutella & Ricotta

Tartufini tiramisù

Se non li hai mai provati, non sai cosa ti sei perso… u dolce facilissimo e da fare in pochissimi passaggi. Molto sfizioso e invitante solo alla vista. Delle deliziose palline dal cuore tenero a cui sarà impossibile resistere. Tartufini tiramisù

Il contrasto perfetto Tartufini tiramisù

La tenerezza di queste palline è ovviamente data dal cuore di nutella messa proprio in centro che ben si abbina al cranch delle nocciole tritate e i savoiardi sminuzzati. Il gusto è armonioso: croccanti, irresistibili e strong. Ovviamente il pezzo forte è dato dall’aroma del caffè aggiunto all’impasto. Provateli, vi stupirete di certo.

Inoltre non hanno cottura in forno… basterà semplicemente metterli in frigo per circa 5 ore in riposo… per quanto riguarda invece le dimensioni, quella ideale sarebbe quanto una noce, ma poi son gusti, fate come vi pare… ovviamente più sono grandi e più tempo hanno bisogno di refrigerare.

Ingredienti Tartufini tiramisù

Tartufini tiramisù

Per circa 15 tartufini, dalla dimensione di una noce vi necessitano: 300 grammi di ricotta ben scolata e asciugata, 150/180 grammi di savoiardi, 50 grammi di zucchero a velo, 50 grammi di caffè, 7 cucchiai di Nutella, 5 cucchiai di nocciole tritate e cacao amaro quanto basta.

In realtà le dosi di questi ingredienti sono ad occhio, se l’impasto vi appare troppo duro, aggiungete più savoiardi o nocciole per asciugare un po’, viceversa se vi sembra troppo duro, aggiungete più caffè o anche del buon liquore, tipo marsala o rum. Tartufini tiramisù

Procedimento

Per prima cosa dovete fare scolare per bene la ricotta in un colino per almeno 2 ore.  Questo è importante cosicché la ricotta perda il suo siero in eccesso e per far rassodare meglio le palline.

Poi frantumate i biscotti savoiardi, decidente voi in che modo, basta che siano ridotti in polvere, se non avete i savoiardi vanno bene anche altri tipi di biscotti, tipo gli Oro Saiwa sono ottimi.

Poi unite il tutto e mescolate con forza e omogeneità. L’ordine degl’inserimento degli ingredienti è questo: ricotta, nocciole, zucchero, caffè, nutella (poca non tutta), savoiardi.

Poi ponete l’impasto preparato in frigo per circa mezz’ora e nel frattempo preparate un vassoio da portata. Una volta preso l’impasto dal frigo, prendetene una piccola quantità, schiacciatela e metteteci dentro un po’ di nutella al centro.

State attenti nel richiuderlo e formate una bella pallina tonda. Alla fine, quando tutte le palline sono pronte, tuffatele nel cacao in polvere, meglio se amaro e fate aderire. Rimettetele in frigo per altre 5 ore minimo. L’attesa vale il risultato finale. E voilà: buon appetito!

Tartufini tiramisù

Continuate a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Marvel Pubblicazioni 2020

Coronavirus: Marvel ricomincerà le pubblicazioni