in ,

Istat: fiducia consumatori Maggio ai minimi da 2013

Codacons: da coronavirus “tsunami” su fiducia di imprese e consumatori Istat fiducia consumatori 

Sulla fiducia di imprese e consumatori l’emergenza coronavirus si è abbattuta come uno “tsunami”, affossando l’indicatore che a maggio crolla ai minimi storici. Istat fiducia consumatori 

Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’istat.

A rischio consumi durante fase 2, appello ad esercenti perché riducano prezzi

francesco tanasiPer Francesco Tanasi Docente Università San Raffaele Roma e Segretario Nazionale Codacons:  “Il crollo della fiducia dei consumatori è un segnale pericolosissimo, perché incide in modo diretto sulla propensione alla spesa delle famiglie. In questa delicata fase in cui i redditi sono stati erosi dal lockdown, la mancanza di fiducia dei cittadini circa il futuro personale e del paese porta a rimandare gli acquisti, con effetti dirompenti sui consumi e sull’economia già in ginocchio. Per tale motivo è più che mai indispensabile che commercianti ed esercenti collaborino per invogliare le famiglie a spendere, riducendo i prezzi al dettaglio ed eliminando rincari legati ai costi di sanificazione e odiose “tasse covid” imposte ai consumatori”.  Istat fiducia consumatori 

Fonte Codacons

Cosa ne pensi? Seguiteci su SegretoDonna.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Trucco consigliato mascherine

Trucco occhi con la mascherina: come fare? Su quale look puntare? Ecco tutti i consigli utili

coronavirus prossime aperture

Coronavirus, Cartabellotta: “Dati Lombardia falsi! Aggiustati per evitare altre chiusure”