in ,

Istat: commercio luglio -2,2% mese, -7,2% anno

Istat commercio luglio

Codacons: nonostante riaperture vendite crollano anche nella grande distribuzione Istat commercio luglio 

Industria fatturatoI dati Istat sulle vendite al dettaglio di luglio confermano la preoccupante crisi dei consumi che si registra in Italia e che prosegue anche dopo il lockdown. Istat commercio luglio 

Nel settore dell’abbigliamento 27 mila negozi rischiano chiusura entro fine anno

Nonostante le riaperture di tutti gli esercizi commerciali si registra letteralmente un crollo verticale delle vendite al dettaglio in Italia che coinvolge anche la grande distribuzione – spiega il Prof. Francesco Tanasi Segretario Nazionale – Rispetto a luglio 2019 ad eccezione del commercio elettronico il segno è negativo per tutti i settori, con punte del -11,7% per i piccoli negozi e il record di quasi il -30% per l’abbigliamento”.

Un quadro allarmante e fortemente negativo che avrà conseguenze pesanti per il commercio: senza interventi efficaci a sostegno dei consumi il Codacons stima che 27mila negozi solo nel comparto dell’abbigliamento siano a rischio chiusura entro il 2020, con ripercussioni pesanti sul fronte dell’occupazione” – conclude Tanasi. Istat commercio luglio 

Fonte Codacons

Cosa ne pensi? Seguiteci su SegretoDonna.com

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Gusti tipici gelato

Il giro del mondo in 80… gusti di gelato? Sì, ecco dove e come

Frase choc Willy

“Avete tolto di mezzo quello scimpanzé”: la frase choc su Willy indigna il web