in ,

La Balena felice contro la Blue Whale

gio evan la balena feliceSi chiama “La balena felice” ed è la risposta italiana al più macabro Blue Whale, il gioco russo che istiga al suicidio e che in Russia ha già fatto oltre 150 morti tra gli adolescenti.

Una pagina facebook nata con l’obiettivo di aiutare tutte quelle persone che non credono in se stessi.

 

 

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Aiutare il prossimo, aiutare chi ci sta accanto, sorridere alla vita e non sprecarla.

Viva la vita. Sorridete, sempre.

Così si presenta questa meravigliosa pagina.

gio evan la balena felice

 

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

 

 

In un post datato 17 maggio si legge:

Ho inventato un nuovo gioco, si chiama la Balena felice.
Vi prego di condividere il più possibile questo gioco e di iniziare a smuovere le energie in maniera positiva.

Grazie.

Gio Evan

Questo il nome del poeta, scrittore, pittore, cantautore che ha ideato un gioco che è un inno alla vita!

21 giorni per giocare, poche semplici regole.

 

 

gio evan la balena felice1) sorridi allo specchio, dì a te stesso che ti vuoi bene, che oggi sarà un giorno speciale, perché sei vivo.

2) lascia un caffè sospeso al bar dicendo che lo offre la balena felice.

3) guarda un tramonto con la persona che ami o con un tuo amico/a. Resta in silenzio almeno 5 minuti.

4) chiama tua madre, dille grazie per tutto quello che fa ogni giorno.

5) sorridi ad almeno 7 sconosciuti.

6) scrivi una poesia d’amore di almeno 30 parole e lasciala dentro la cassetta della posta di uno sconosciuto.

7) ascolta “la cura” di Battiato e “redemption song” di Bob Marley e leggi la traduzione.

8) fai una passeggiata senza telefono, pensa a te. Prenditi un appuntamento con te stesso di almeno un’ora.

9) chiama tuo padre, fagli uno scherzo simpatico, che lo faccia ridere, poi digli che gli vuoi bene.

10) stampa una foto dove sei con la tua famiglia e regalagliela.

 

 


gio evan la balena felice11) ridi senza motivo almeno 7 minuti

12) trova un albero che ti piaccia e abbraccialo. da oggi questo albero è tuo amico, torna a trovarlo ogni tanto.

13) scrivi su un foglio 10 cose per cui sei profondamente grato e usalo come segnalibro.

14) compra un fiore e regalalo a chi vuoi.

15) inizia a parlare con un bambino. Ascoltalo.

16) balla per almeno 10 minuti

17) invita a cena i tuoi amici. non bevete alcolici e non usate il cellulare (ma prima scattatevi una foto)

18) dì grazie almeno 100 volte ad alta voce come un mantra.

19) canta la tua canzone preferita vicino a un fiume o al mare.

20) chiedi scusa a chi hai fatto un torto.

21) sii felice oggi, sii felice sempre. la vita è bellissima.

#labalenafelice

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Una pagina che noi di SegretoDonna vogliamo aiutare a crescere!

Perché manda un messaggio sano e positivo, perché in un mondo troppo pieno di egoismo, solitudine e senso del vuoto, arriva proprio dall’etere una piccola speranza che le cose possano davvero cambiare.

Una voce che vuole coprire il vuoto che in alcuni di noi si fa strada tra le insicurezze, il senso di inadeguatezza e la fragilità di un’anima che crede di essere sola.

Sorridi, ama la vita, ascoltala quando ti parla e lasciati trasportare dalla magia dei piccoli miracoli quotidiani.

Forza balena felice noi siamo con te. gio evan la balena felice gio evan la balena felice gio evan la balena felice gio evan la balena felice

 

 

Elena Bonetti

Elena Bonetti: “non ho mai smesso di sognare”

Sesso: quando gli uomini mentono