in ,

Elefantessa in dolce attesa uccisa con un ananas ripieno di petardi. Quando la vera bestia è l’uomo

Elefantessa incinta uccisa

Ancora una volta l’uomo ha mostrato il suo lato peggiore.

Arriva dall’India la storia di un’elefantessa uccisa barbaramente da quello che, forse, per il suo autore era solo uno scherzo.

Un gesto di cattivo gusto, un atto di crudeltà gratuita che è costato la vita a un essere buono e innocente, e al piccolo che portava in grembo.

Care lettrici di SegretoDonna, tenetevi forte. Quello che stiamo per raccontarvi potrebbe spezzarvi il cuore. Elefantessa incinta uccisa

Elefantessa incinta uccisa da ananas esplosivo: quando la vera bestia è l’uomo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

They say ELEPHANT stands for ● Good Luck ●Wisdom and ●Serenity and Mother’s are only the one who does not care about herself because she’s always busy taking care of you. The most beautiful scene in the world is to become pregnant in life of every living species. But some Humans are not happy with it. What matter’s to human is their ego and their happiness. “Happiness does means Money” When a human women is pregnant she’s taken good care with good foods and many goods; but what was her fault, ?? •Was it because she was Pregnant?? •Was it because she wanted to fed her baby inside her womb. •or Was it because human had become blind because of their ego’s and happiness. Have now human’s become Devil. Will I be able to here all good news some day?? Would there be a day with no crimes just Love?? Would there be a day where killing animal’s will totally be Stopped?? Or is it NIL possibility?? #ashamedofbeinghuman #nohumanity #elephant #justiceforelephant #india #kerela #humble

Un post condiviso da BINESH (@raibinesh974) in data:

È successo nello stato indiano del Kerala. L’elefantessa, in dolce attesa, stava probabilmente vagando nella foresta del Silent Valley National Park in cerca di cibo.
Si è avvicinata così a un villaggio, in cerca di qualche boccone goloso per saziare il suo appetito e quello del piccolo che portava in grembo, che sarebbe nato tra 18 o 20 mesi.
A questo punto, la cattiveria di un essere che noi di SegretoDonna non vogliamo neanche definire umano, ha trovato sfogo in quello che, probabilmente, è stato ideato solo come uno scherzo.
Al pachiderma è stato offerto un ananas ripieno di petardi, che sono esplosi al primo assaggio lacerando le carni di quel cuore buono. L’elefantessa è scappata verso le acque del fiume Velliyar, dove è rimasta immerso per lungo tempo, forse in cerca di sollievo.
Inutile ogni tentativo di salvataggio da parte degli agenti forestali: per lei e per il suo cucciolo non c’è stato nulla da fare.
I soccorritori hanno deciso quindi di riportarla nella foresta per cremarla. Forse per restituirle un briciolo di quella grande dignità che qualcun altro le ha strappato via con inaudita crudeltà. Elefantessa incinta uccisa

“Non aveva mai fatto del male a nessuno”

Uno dei ranger che ha tentato di salvarla, ha dichiarato:
“Non aveva mai fatto del male a nessuno. Non ha fatto del male a un singolo essere umano, anche quando si è messa a correre in preda ad un dolore lancinante per le strade del villaggio. Non ha distrutto una sola casa”.
Elefantessa incinta uccisa
Cosa pensate di quanto accaduto? Elefantessa incinta uccisa
Scrivete i vostri commenti e continuate a seguirci. Elefantessa incinta uccisa

Commenti

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Muffa rimedi naturali

Muffa in casa? ecco come eliminarla con i rimedi naturali e senza l’uso di candeggina!

virologi Coronavirus scontro

Coronavirus, lo scontro tra i virologi: Zangrillo fa rabbrividire con le sue dichiarazioni