in ,

Tanasi (Codacons): per affrontare crisi famiglie hanno intaccato risparmi

crisi famiglie risparmi

Nel 2021 le famiglie italiane hanno dovuto ricorrere ai propri risparmi per sostenere i consumi, e il potere d’acquisto dei cittadini ha continuato a risentire della crisi causata dal Covid. Lo afferma il prof. Francesco Tanasi docente dell’Università San Raffaele Roma e Segretario Nazionale Codacons, commentando i dati forniti oggi dall’Istat. crisi famiglie risparmi

Tanasi spiega che “La crescita dei consumi registrata nel 2021 si scontra con un potere d’acquisto ancora al di sotto dei valori pre-Covid .Questo ha costretto le famiglie ad intaccare i propri risparmi per sostenere spese e consumi, un segnale non certo positivo che dimostra lo stato di difficoltà in cui versano milioni di nuclei.

I dati su consumi, reddito e potere d’acquisto dei cittadini sono tuttavia destinati ad essere stravolti nel 2022, come conseguenza della abnorme crescita delle bollette energetiche, del caro-carburanti e della escalation dei prezzi al dettaglio, emergenze che stanno impoverendo le famiglie italiane e che avranno inevitabili effetti negativi su tutti i dati economici nazionali”.

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

giorgio bianchi mariana

Giorgio Bianchi intervista Mariana Vyscemyrska la ragazza simbolo dell’ospedale di Mariupol: non è stata rapita dai russi

ristorante no green pass

É una ‘persecuzione’ contro il ristorante No Green Pass di Ostia. Italexit è col titolare: «il green pass è un abominio»