in ,

Barbara Bertagni, il lavoro delle influencer ai tempi del Coronavirus

Coronavirus cambiamento lavoro influencer

La pandemia di Coronavirus ha costretto gli italiani a trascorrere più di due mesi chiusi in casa per cercare di contenere il contagio. Un lockdown che ha rallentato l’economia del nostro Paese, costringendoci a rinunciare al lavoro o a lavorare da casa in smart working.

Ma per chi lavora sui social, com’è cambiato il modo di lavorare ai tempi del Coronavirus? Noi di SegretoDonna abbiamo fatto due chiacchiere con Barbara Bertagni, influencer e fashion blogger, per capire in che modo il virus ha cambiato il suo modo di lavorare.

Coronavirus cambiamento lavoro influencerBarbara, come stai affrontando questo difficile momento che sta attraversando tutta Italia a causa del Coronavirus?

In modo surreale. Abito a Cremona, una delle città più colpite dal Covid19, e da un giorno all’altro la mia vita è stata letteralmente sconvolta. Dalle più piccole e banali abitudini quotidiane a tutto quanto mi circonda. Mi sento come se fossi stata catapultata nella vita di uno sconosciuto. È come se vivessi un incubo. La paura iniziale piano piano si è affievolita, anche se ancora persiste. Resilienza è il mio nuovo motto, sono convinta che accettare e sapersi adeguare siano due condizioni essenziali per poter affrontare la vita, oggi più che mai.Coronavirus cambiamento lavoro influencer

Un virus che ci ha colti di sorpresa e del tutto impreparati, costringendoci a passare intere giornate a casa, reinventandoci in mille nuove attività. Tutti hanno scoperto un loro lato che non sapevano ancora di avere, tu hai riscoperto un’altra te che non conoscevi?

Assolutamente sì. Ho veramente scoperto un lato di me che non sapevo di avere, forse era semplicemente addormentato ed io non avevo il tempo di svegliarlo. La capacità di adattamento e di accettazione. Infatti “resilienza”, come ti dicevo, è il mio nuovo motto e funziona!

Coronavirus cambiamento lavoro influencerLa pandemia ha cambiato la tua vita? Se si, in che modo?

Sì, completamente! Innanzitutto vivo tra quattro mura domestiche da fine febbraio e questo non era da me. La mia vita ante virus era una vita frenetica, perennemente fuori casa, tra locali, ristoranti ed hotel. Ogni giorno un outfit differente. Parrucchiera ed estetista appuntamenti fissi ed inderogabili, come la palestra. Da “albergo” la mia casa si è trasformata in un luogo in cui realmente abito. Ho sostituito la palestra con allenamenti quotidiani in salotto. Romantiche cene casalinghe hanno preso il posto delle cene al ristorante. Ho dovuto reinventarmi parrucchiera ed estetista, con pessimi risultati, ma con tanta soddisfazione soprattutto nel ridere di me mentre mi faccio il colore ai capelli. Mi dedico alle pulizie domestiche come non avevo mai fatto. Ho dimenticato come ci si veste e come si cammina sui tacchi. Non mi curo più della piega ai capelli, un’aspetto estetico vitale è diventato ininfluente. Non mi interessano più le unghie smaltate. Provo il piacere di stare per un’intera giornata struccata ed in tuta. Viaggi e vacanze? Ho annullato le prenotazioni. Direi una bella rivoluzione!Coronavirus cambiamento lavoro influencer

Coronavirus cambiamento lavoro influencerMilioni di italiani, a seguito del lockdown, sono stati costretti a rinunciare al loro lavoro o ad adattarsi allo smart working. Per le influencer com’è cambiato il modo di lavorare? Le aziende riescono sempre a commissionarti lavori da realizzare?

Per quanto mi riguarda ho cambiato l’organizzazione del mio lavoro, come naturale conseguenza di tutti gli altri cambiamenti. Ad esempio, gli scatti in esterno li ho sostituiti con shooting in casa e devo ammettere che è un bel risparmio di tempo. Poiché i miei scatti sono autoscatti, non ho avuto problemi con il fotografo. Inoltre, dovendo vivere in casa, sono finalmente riuscita a dedicare più tempo ed energie al mio blog. Da questo punto di vista cambiamenti decisamente migliorativi. E comunque anche i miei contenuti sono cambiati, per ovvie ragioni.
Ti rispondo affermativamente anche alla seconda domanda, in quanto non ho rilevato una contrazione delle richieste di collaborazione, soprattutto da parte di aziende che vendono online. Infatti le vendite online hanno fatto registrare durante il lock down un incremento.

Coronavirus cambiamento lavoro influencerPensi che adesso il mondo delle influencer subirà un drastico cambiamento o tutto sarà come prima?

Nulla sarà più come prima a mio parere. Ritengo sia pressoché impossibile ed utopistico. Pertanto anche il nostro mondo subirà un drastico cambiamento. Ad esempio per quanto riguarda gli eventi e le Fashion Week nulla potrà essere come prima, quanto meno nell’immediato. Infatti, i principali brand del fashion si stanno organizzando per dare vita alle c.d. “Digital Fashion Week”. Di conseguenza la presenza delle influencer, e non solo, a questi eventi verrà a mancare. Ti confesso che all’ultima edizione della Milano Fashion Week ho preferito non partecipare proprio a causa dell’emergenza sanitaria. Pensando poi alle Travel influencer, senza ombra di dubbio il loro mondo è già cambiato da mesi. Probabilmente le categorie di influencer che emergeranno saranno Fashion, Beauty e Food. Quest’ultima categoria, per ovvi motivi, si è già dimostrata in ascesa; ma non da meno le Fashion e le Beauty influencer. Vestirsi per stare in casa e per lavorare da casa comporta la scelta di capi di abbigliamento ed accessori differenti rispetto al doversi recare al lavoro ogni giorno, al viaggiare, andare in vacanza o al ristorante. Da qui l’importanza per le aziende di cambiare le proprie proposte e la conseguente importanza del ruolo delle influencer nel proporre e condividere queste novità. Anche il make-up sta mutando. Con indosso la mascherina il nostro sguardo assume un nuovo ruolo di comunicazione e pertanto il trucco degli occhi sovrasterà, come importanza, quello delle labbra e da qui il ruolo fondamentale delle Beauty influencer. Inoltre, ritengo che l’isolamento ed il distanziamento sociale abbiano e stiano portando ad una crescita dei Social, come nuovo modo di sentirsi più uniti nell’affrontare la gravità di questa situazione.

Coronavirus cambiamento lavoro influencerQuando si hanno tanti follower sui social bisogna sempre stare attenti a quello che si dice. Basta un attimo per essere additate come persone superficiali che ignorano il problema o troppo serie che si intromettono in questioni di non loro competenza. Ecco, tu che tono di voce hai dato al tuo profilo?

Ho sempre dato al mio profilo il mio personale tono di voce, condividendo il mio pensiero ed il mio reale stato d’animo. Alternando pubblicazioni molto serie senza mai addentrarmi in questioni non di mia competenza, anche perché non è mia abitudine, a post ironici. Ho spinto l’acceleratore sul rispetto delle regole per se stessi e per gli altri. Il tutto intervallando questi messaggi con post leggeri in cui ho dato ampio sfogo alla mia innata autoironia. Ho voluto “stare vicino” ai miei follower con messaggi di auto responsabilità, di supporto emotivo. Condividendo le mie paure e le mie nuove abitudini di vita, con messaggi auto ironici per alleggerire la pesantezza della nostra nuova vita

C’è un aspetto positivo di questo brutto periodo che ti porterai dietro?

Assolutamente sì. Uno su tutti: una rinnovata consapevolezza del non dare niente per scontato, dell’amare la vita indipendente da tutto. La consapevolezza di apprezzare ogni cosa, anche la più piccola e banale. La consapevolezza che siamo tutti ugualmente fragili e precari. Tutte cose che ovviamente già sapevo, ma ora posso affermare di saperle veramente.

Quale sarà la prima cosa che vorrai fare una volta che tutto questo sarà finito?

Una sola: buttare la mascherina ed abbracciare i miei genitori. Mi mancano.

Seguite Barbara Bertagni sul suo blog e su Instagram e continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Prevenire capelli bianchi

SOS capelli bianchi, prova a prevenirli con l’alimentazione

Uomini oroscopo sofferenza amore

Sofferenza amorosa: gli uomini dell’oroscopo che soffrono di più per amore. Ecco chi sono!